Laura, Otto Preminger, 1944

Ad appena un anno di distanza dall’uscita, il romanzo fu adattato per il cinema. Otto Preminger, allora produttore presso la Fox, riuscì a sostituire Rouben Mamoulian alla regia.

Laura è la meravigliosa, conturbante Gene Tierney.

Laura - Gene Tierney

Dana Andrews interpreta McPherson, la parte di Lydecker venne affidata a Clifton Webb, ex ballerino fino ad allora noto solo come interprete di testi teatrali, infine Shelby era Vincent Price, che in seguito diverrà famoso come protagonista di molti classici dell’horror. A dirigere la fotografia, Preminger volle Joseph LaShelle che portò a casa l’unico Oscar (cinque nominations).

Il cinquantaduenne Waldo non corrisponde all’attore che lo impersona: nel romanzo è alto un metro e 90 e molto voluminoso (“obeso” e “flaccido”). Nel film, il detective non zoppica per una ferita d’arma da fuoco. Anche il ritratto di Laura – appeso nel suo salotto – è descritto in modo diverso: scialbo e pretenzioso nel romanzo, molto bello e somigliante nel film.

Advertisements

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...