La proclamazione di Mattarella rischia di oscurare la notizia del giorno: le dimissioni di Sacconi.

Annunci

10 Responses to La proclamazione di Mattarella rischia di oscurare la notizia del giorno: le dimissioni di Sacconi.

  1. Cominciamo dalla cosa piu importante e cioè che il nuovo Presidente ha simpatie nerazzurre…..
    Poi dite quel che volete ma Renzi è stato un grande abbiamo un uomo dritto sullo scranno più alto!

  2. Sara says:

    Sacconi chi?quello della barzelletta sullo stupro?

  3. Da antirenziano non posso non ammettere che ci voleva uno come Renzi per riuscire a umiliare Berlusconi proprio sul suo terreno.

    E dico anche che Renzi potrebbe aver dimostrato che Berlusconi prima faceva quello che voleva perché – forse – erano mediocri gli avversari.

    Quei pochi, tra l’altro, avversari (veri) che aveva…

    • Miki says:

      Guarda che la storia degli avversari e’ solo una farsa..
      Ce stanno a cojona’.

    • Rudi says:

      Quanto valessero gli “avversari” del Cav. ce l’ha dimostrato Matteo, uno così spregiudicato che già da martedì riaprirà il cantiere del Nazareno…

    • Claudia Castellucci says:

      L’ultima volta il problema fu l’autogol e i famosi 101 che lo fecero (l’autogol) aiutarono proprio Berlusconi. Ecco perché non partecipo all’osanna generale. Si, Mattarella è una tra le proposte adeguate per il ruolo, ma tutto questo genio non lo vedo. L’altra volta i 101 erano guidati anche da quello che questa volta si è trovato di fronte una minoranza interna che non è usa a quei metodi.

  4. Stefano says:

    Renzi e’ sempre più simile a Berlusconi, anche nel metodo con cui si e’ arrivati a Mattarella. Anch’io penso che a breve si rucucira’ prontamente il nazareno, però più per necessità di Berlusconi che si trova a mendicare in ginocchio da Renzi…

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...