La donna della domenica [id.], Luigi Comencini, 1975 [filmTv118] – 6

La donna della domenica - 1975 - Luigi Comencini

In una torrida estate nella Torino “bene” dei primi anni Settanta, si produce l’assassinio del geometra Garrone (Claudio Gora), un maneggione un po’ pervertito di cui tutti parlavano male. Romano trapiantato in Piemonte, il commissario Santamaria (Mastroianni) deve muoversi con circospezione, evitare di indispettire i superiori, insinuarsi in un ambiente che non conosce e nel quale identifica tre polarità: l’affascinante e annoiata Anna Carla (Jacqueline Bisset), lo sfaccendato omosessuale Massimo (Jean-Louis Trintignant) e l’anziana, bisbetica Tabusso (Lina Volonghi: la miglior interpretazione è la sua). Molti avevano un movente per avercela con Garrone, nessuno ha un buon alibi per l’ora del delitto…

Fotografia di Luciano Tovoli, musiche di Morricone, dal romanzo di Fruttero e Lucentini, uscito tre anni prima con grande successo, il film si avvale della sceneggiatura di Age e Scarpelli, a scarnificare la piemontesità del testo originale, sempre in bilico tra giallo alla Agatha Christie e commedia all’italiana. Si affaccia una quantità di figure grottesche e pittoresche, il primo delitto viene compiuto con un grande fallo in pietra (oggetto di culto, senza fattura: soprattutto per turisti nordici).
Ma arriverà un secondo delitto, con una vittima tutt’altro che odiosa, e il tono irridente evapora, l’atmosfera si guasta irreparabilmente. La miscela fra giallo e commedia si rivela mal calibrata, il finale affrettato e, tutto sommato, banale. A parte lo sguardo sornione di Mastroianni sui due secondi di nudo della Bisset…

One Response to La donna della domenica [id.], Luigi Comencini, 1975 [filmTv118] – 6

  1. Pingback: Jacqueline Bisset, morettina del ’44 | RUDI

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.