Vedendo quanto sono scarsi i centravanti a questi Europei, viene da trattenere Icardi a qualunque costo. Nonostante Wanda.

Annunci

11 Responses to Vedendo quanto sono scarsi i centravanti a questi Europei, viene da trattenere Icardi a qualunque costo. Nonostante Wanda.

  1. pgkappa says:

    Cmq j.mario banega kondo nn sarebbe un brutto centrocampo

    • No, ma Joao Mario, non si riesce a prenderlo.
      Sto aspettando i due campioni promessi sa Suning. Inizio a spazientirmi.
      Sarà il troppo caldo? Stremato, a questo punto, mi “accontenterei” di non vendere nessuno dei nostri “big” e prendere due giocatori, tipo … Brozovic e Perisic, per capirsi. Non colpi assoluti, ma due giocatori che sono forti / molto forti. Uniti a Banega, già preso, potrebbero portarci in CL.

  2. willerneroblu says:

    Francia=Pogba=Deschamps=Juve=fino al confine!!!

  3. E tutti trentenni.
    La Francia non ha nulla di meglio di Giroud-Gignac.
    La Germania è uscita per non aver avuto un viceGomez (rendiamocene conto).
    Pellè, Mandzukic…credo di aver citato tutti classe85. Lo stesso eroe di ieri ne ha 29, Kalinic e Lewandoski 28. A livello mondiale c’è il vuoto cosmico dietro a Higuain. Gli unici giovani (Lukaku, Kane, Morata) hanno valutazioni folli. Così come il mediocre Zaza.
    Con questi parametri Icardi vale 100mln.

  4. willerneroblu says:

    Io non ho voce in capitolo avendo visto in totale circa 2 ore di Europei ma mi sembra che in Europa non si vedono giocatori che possono fare la differenza se non i soliti noti!!
    Se si vuol vedere qualcosa di interessante dobbiamo volgere lo sguardo verso l’Argentina o il Brasile!!!

  5. alebianchi73 says:

    e comunque anche higuain va per i 29.
    se icardi impara i movimenti da attaccante, tra due anni è tra i top 5
    faccio sempre il paragone con vieri, che alla sua età segnava (pochi gol) con venezia e atalanta

  6. Vendere Icardi dopo aver acquistato Banega sarebbe eclatante sintomo di poca lungimiranza calcistica, per usare un eufemismo. A meno che qualcuno non bussi alla porta con 50 milioni. Più, magari, un futuro Eto’o.

  7. Stavo pensando ai campioni brasiliani: tra Ronaldo e Neymar ci sono quindici anni di vuoto assoluto, o quasi. Kaka e poco più. Due delusioni tremende come Adriano e Pato e un sacco di foche ammaestrate tipo Robinho. Molti sono spariti subito, altri si sono venduti ai rubli da giovanissimi. Da anni è un Brasile solido dietro, ben piazzato nel mezzo, ma senza l’ombra di un campione davanti.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...