Se ne va anche Leonard Cohen. Un suggerimento a Dylan

Possiedo solo un lp di Leonard Cohen – New Skin for the Old Ceremony, 1974 – e ricordo di averlo comprato negli anni dell’università. Solo verso i trent’anni e dopo, mi sono procurato 7 cd di suoi album: So long, Marianne (una raccolta di fine anni Ottanta), Songs from a Room (1969), Songs of Love and Hate (1971), Live Songs (1973), I’m Your Man (1988), Cohen Live (1994, raccoglie due tournée dell’88 e del ’93, musicalmente il mio preferito), e infine Ten New Songs (2001).

Se penso alle sue canzoni, le prime tre che mi risuonano sono Who By Fire, Lover Lover Lover e I’m Your Man. E poi penso a De André per Suzanne e a Jeff Buckley, per come ha ridato vita a Hallelujah.

leonard-cohen

Mi rimprovero per non averlo mai visto dal vivo e per essermi limitato ad acquistare un suo romanzo (Il gioco preferito, uscito in Canada nel 1963 e pubblicato da Fazi una dozzina di anni fa) senza averlo letto…
Ricopio da Il Post che gli avevano chiesto cosa pensasse dei complimenti che gli aveva fatto Dylan, pubblicati in un lungo profilo dedicato a Cohen sul New Yorker: “Cohen aveva detto che Dylan era stato molto generoso nei suoi confronti, e aveva aggiunto: «Non dirò nulla su quello che Dylan ha detto su di me, ma sul fatto che ha ricevuto il premio Nobel dirò che per me è come aver dato al monte Everest una medaglia per la montagna più alta del mondo”.

Se qualcuno arriva all’orecchio di Dylan, dovrebbe suggerirgli di dire a Stoccolma, quando andrà a ritirare il Nobel, che quel premio va interpretato come un piccolo riconoscimento accademico non tanto a lui, Dylan, quanto a quelli come lui, che dagli anni Cinquanta hanno cantato e suonato, dilatando il concetto di letteratura.

Annunci

One Response to Se ne va anche Leonard Cohen. Un suggerimento a Dylan

  1. Mi pento e mi dolgo di non averlo visto a Lucca nel 2013, ma avevo già preso ferie e speso soldi per Nick Cave due giorni prima. Rimarrà uno dei miei grandi rimpianti.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...