#referendum: zone geografiche, fasce d’età e unanimismo dei Top Manager

zone geografiche

Il Verde è Sì, il Rosso è No… Ognuno è libero di stiracchiare i numeri come crede, la reputazione dei sondaggisti non è mai stata così bassa.
Ognuno è altresì libero di interpretare segnali statistici confermati da tutti gli istituti di rilevazione.

fasce d'età

Resta da capire come mai il Rottamatore – quello che usa un linguaggio sprezzante nei confronti di chi non la pensa come lui – “palude” e “accozzaglia” per definire chi vota No – nonostante le valanghe di tweet e le ridicole copertine su Vanity Fair e Rolling Stone, incontri così poca fiducia fra i suoi coetanei. E ancora meno fra i più giovani.

Mentre un premier irresponsabile la butta in rissa, in un Paese spaccato in due, una sola categoria non si divide…

top

Annunci

16 Responses to #referendum: zone geografiche, fasce d’età e unanimismo dei Top Manager

  1. Io voterò no, ma Il 70% delle persone che conosco io (gente comune, non manager) voterà si

  2. francesco says:

    hai letto, a proposito di vanity fair, la ridicolissima intervista a Dibba, dove si inventa che il papà (noto fascista) inveì in vacanza contro D’Alema “traditore dei valori della sinistra”? se ai fivestars facessero tre interviste al giorno il SI vincerebbe al 60%…..

  3. Credo che siamo di fronte a una delle peggiori campagne referendarie di sempre, ambo le parti, tra filastrocche da bambini dell’asilo “Voti come Casapound pappappero”, e “Mandiamo Renzi a casa”. Colpa innanzitutto di Renzi che, quando si sentiva fortissimo, personalizzò il referendum, e adesso paga le conseguenze di un vento che sta cambiando.

    Dopo molti video #IoVotoNo mi prende voglia di votare SI, per fortuna poi vedo anche quelli di #IoVotoSì

    • francesco says:

      Ho appena sentito nei titoli del tg2 che berlusconi (sappiamo cosa vota lui? Si che lo sappiamo….) ha accusato renzi di essere il vero rappresentante della casta.. 😁😁😁😁

  4. denny says:

    X favore lasciate perdere chi vota si e chi vota no di gente impresentabile ce n’è a bizzeffe da entrambe le parti provate a leggere la riforma che vorrebbero fare x es. l’art. 70 o il 117 e fatevi la vostra idea non è un referendum su Renzi è la nostra costituzione se la modifichiamo ce la dobbiamo tenere chissà quanto tempo

    • francesco says:

      seeee, è arrivato lui…..se va bene c’è un 5% di italiani che ragiona così

      (e io faccio parte di questo 5%. io sarei d’accordo anche se fossero monociglio o la Raggi, cioè le espressioni del male assoluto, gli ideatori della riforma).

    • Infatti volevo proprio dire che mi sembra ridicolo che i TG diano spazio a come vota Stefano Accorsi “ciugustismeglcheuan”, Carla Fracci o Leo Gullotta.

    • francesco says:

      Dico la raggi per dire un grillino qualunque (anche se il suo misto di alemannismo e insipienza la colloca ai primi posti, de luca è uno statista a confronto). Per me tutto è meglio dei fivestars, da marco rizzo alle sentinelle pentecostali comprese.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...