La bella addormentata nel bosco [Sleeping Beauty], Disney, 1959 [filmTv112] – 7

116-la-bella-addormentata-nel-bosco-walt-disney-1959

Sedicesimo dei “classici Disney”, venne diretto da Clyde Geronimi, con la collaborazione di Eric Larson, Wolfgang Reitherman e Les Clark. Si parte dalla fiaba settecentesca di Charles Perrault (rivista dai fratelli Grimm) e dal balletto di Tchaicovskji di fine Ottocento. È ultimo film d’animazione Disney a utilizzare rodovetri inchiostrati a mano, i suoi tempi di realizzazione furono ripetutamente dilatati perché lo Studio era assorbito dalla progettazione di Disneyland.

Come spesso accade nelle produzioni Disney, resta impresso il “cattivo”, Malefica, la strega sempre avvolta da un lungo mantello nero, ben più dei principini predestinati a riunificare due regni, Filippo e Aurora, ribattezzata Rosaspina e allevata da tre fate nel bosco per contrastare il maleficio scagliato dalla strega cattiva: prima del tramonto del suo sedicesimo compleanno, Aurora si pungerà il dito con il fuso di un arcolaio e morirà. Il re decreta che vengano bruciati tutti gli arcolai… Le fate proteggono Aurora, correggendo il finale dell’incantesimo: non morirà, ma cadrà in un sonno profondo, dal quale potrà essere svegliata solo dal bacio di vero amore.

Un vero amore non può essere un matrimonio combinato: Filippo e Aurora dovranno innamorarsi senza sapere chi sono veramente… Flora, Fauna e Serenella (le tre fate) sono sbadate e buffe, il corvo di Malefica ha lo sguardo del serial killer, Sansone (il cavallo di Filippo) e gli uccellini del bosco compongono un paio di belle scene, ma il film non ebbe il successo di altri, al punto che lo Studio abbandonò il genere delle grandi fiabe popolari, e vi fece ritorno solo nel 1989, con «La sirenetta». Non ho visto il remake con attori – «Maleficent» – realizzato un paio d’anni fa, con Angelina Jolie e Elle Fanning. Ma sono sicuro che gli effetti speciali di oggi non possiedono la magia della foresta di rovi disegnata a mano.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...