Il gradimento dei ministri secondo i lettori dell’Espresso

I ministri sono 18, il sito dell’Espresso ha chiesto ai lettori di dare un voto ai ministri del governo Gentiloni, ed ecco il risultato a oggi.

Ultimo Alfano.
Penultima Maria Elena Boschi.
Nette insufficienze, risalendo la classifica, anche a Giuliano Poletti, Marianna Madia, Luca Lotti, Enrico Costa, Gianluca Galletti, Claudio De Vincenti.
Sotto la sufficienza anche Roberta Pinotti, Valeria Fedeli e Anna Finocchiaro. E siamo a 11.

Solo 7 ministri hanno un voto positivo: Carlo Calenda (settimo), Marco Minniti, Andrea Orlando, Dario Franceschini (quarto).
Sul podio: terzo Maurizio Martina, secondo Graziano Del Rio, primo Pier Carlo Padoan.

governo Gentiloni

Detto che anch’io penso che due terzi di costoro siano gravemente inadeguati (almeno un paio indifendibili), e che potendo sostituire i peggiori dei mille giorni renziani, Gentiloni avrebbe dovuto avere un po’ di coraggio, il punto è un altro: che uno come me critichi questo governo è scontato, ma i lettori dell’Espresso non dovrebbero simpatizzare per il centro-sinistra? Se è questo che pensano, chissà cosa pensano gli altri italiani…

Annunci

7 Responses to Il gradimento dei ministri secondo i lettori dell’Espresso

  1. Ma una maggioranza fatta con NCD, ALA e SC che ministri può avere? Mi sembra normale che però se ti chiedono di giudicare quei nomi, solo dei mentecatti potrebbero valutarli positivamente.
    I lettori dell’Espresso, come me, pensano che Salvini, Taverna, Meloni, Brunetta, il Signor Nunziadigirolamo sarebbero anche peggio. Certezza che tu sembri non avere.
    Mancano 341 giorni al nostro prossimo appuntamento.
    Auguri Rudi.

  2. antonior66 says:

    Io ho dei forti dubbi che L’Espresso ed i suoi lettori siano (in maggioranza) renziani.

    • Rudi says:

      Non ho detto Renziani. Ho detto di centro-sinistra. Se non condividi due terzi delle scelte di chi ci governa, le stesse peraltro che aveva fatto Renzi, non vedo come puoi risalire nei consensi.

  3. francesco says:

    ma stiamo ancora a valutare la bontà di questi sondaggi? potrebbero aver votato 1000 napalm56 di crozziana memoria e tutto va a puttane.

    nel frattempo, tutto scorre senza emozioni, Gentiloni governicchia, la fiducia dei consumatori, gli ultracinquantenne trovano lavoro più facilmente degli under35 (e qui taccio perché sennò esce fuori un post con 100 commenti)……

  4. L’Espresso, per provare ad aumentarne le copie vendute, hanno dovuto darlo in allegato con Repubblica la domenica. Questo per dire dello stato di salute di questo settimanale.

  5. “Detto che anch’io penso che due terzi di costoro siano gravemente inadeguati (almeno un paio indifendibili)…”.
    Se gli “indifendibili” per te sono M.E. Boschi e M. Madia credo che la pensiamo allo stesso modo anche su quelli “gravemente inadeguati”.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...