Affollamento e distrazioni

Nei “2” di centrocampo possono giocare Joao Mario, Banega, Kondogbia, Brozovic, Gnoukouri e lo stesso Medel. Più Gagliardini.
Nei “3” di un eventuale 4-3-3, oltre ai citati si aggiungono Candreva e Biabiany.
L’affollamento è vistoso, considerato il fatto che mancano da 20 a 25 partite (appena 20 se si sottovaluta il Bologna, martedì prossimo).
Perciò credo indispensabile cederne uno, fra Banega e Kondogbia, e assurda la pretesa di raccogliere offerte da 25-30 milioni.

Leggo di ipotesi di cessione di Ranocchia, Santon, Nagatomo. Fosse vero… Spero che Ausilio ci sorprenda, riuscendo a piazzarne almeno un paio, ed evitando di cedere Miangue, che potrebbe fare la fine di Dimarco, e tornare a casa-base, a giugno, senza che se ne sappia il valore.

Lo sfoltimento della rosa doveva essere la priorità, ma procede a ritmi lentissimi, e finora senza apprezzabili entrate.
In compenso, non passa giorno senza che ci vengano “sparate” armi di distrazione di massa, notizie-bomba sul mercato estivo.
Suning sembrerebbe intenzionata a comprare Verratti, più Ricardo Rodriguez, più Manolas o Marquinhos, più Acerbi, più Bernardeschi o Berardi (e perché no, tutti e due, se ci cedesse Perisic).
Sarebbe una spesa di 150 milioni, al netto degli ingaggi (chi gioca nel Psg non verrebbe certo all’Inter per amore del nerazzurro).
Come ho già scritto, non mi interessano i soldi dei cinesi. Ravviso, tuttavia, che una simile campagna estiva sembra prescindere completamente dal fatto che l’Inter giochi o meno la Champions, e prevederebbe il cambio di 5 su 10 uomini di movimento (più di mezza squadra nuova, se si aggiunge il muso lungo di Handanovic).
Più che di programmazione, bisognerebbe parlare di lancio di dadi.

Una vera programmazione dovrebbe cominciare adesso, perché se c’è una certezza è che né Banega né Kondogbia (forse nemmeno Brozovic) faranno parte dell’Inter 2017-18.

Annunci

8 Responses to Affollamento e distrazioni

  1. Anche a me non interessa in modo diretto dei soldi. Il problema è se 100mln li spendi per Kondo+Mario+Barbosa e sei settimo.

    Pagare 27mln un centrocampista per me va benissimo, anche 37 o 47. Però bisogna che i risultati siano proporzionali.
    Gagliardini mi sembra che abbia il problema di tutti gli altri centrocampisti che abbiamo: non sappiamo che ruolo abbia. In due anni non abbiamo capito se Brozovic sia un centrale o un esterno, una mezzala o un mediano, se dia il meglio più arretrato o più vicino alla porta. Kondogbia ha giocato mezzala, centrodestra e centrosinistra, centromediano metodista, nei due, nei tre, nel rombo. J. Mario in pochi mesi ha fatto di tutto, dal mediano al trequartista.
    Gagliardini mi ricorda un po’ D. Baggio, un po’ Matic, può essere uno tipo Vecino o tipo T. Motta. Un perno di 190cm davanti alla difesa, o uno che si butta dentro.
    Con Mancini abbiamo visto che una squadra camaleontica ti fa risalire sul breve, ma non semina niente sul lungo. Gagliardini può essere un buon acquisto solo gli viene da subito creato un ruolo preciso e definitivo, contrariamente a quanto fatto con tutti gli altri acquisti degli ultimi anni.

    • Rudi says:

      Infatti, Gagliardini deve giocare con continuità e deve farlo in un ruolo preciso. Se hai 6 giocatore per 2 posti, diventa impossibile. E pretendere di fare ricche plusvalenze con Banega, rischia di diventare patetico.

      • Spero che Pioli abbia le idee chiare: Medel arretrato, uno tra Mario e Banega dietro a Icardi, Gnokouri in prestito. Così, nei due davanti alla difesa, si giocano due maglie Brozovic, Gagluardini e Kondogbia.

  2. willerneroblu says:

    Banega e Kondogbia c’erano prima dell’arrivo di Suning!Al momento l’azzardo è Gabigol perché Joao Mario è stato un protagonista dell’ultimo europeo un ottimo centrocampista!Io di questi mi fido e vi dico senza che vi mettiate a ridere che se ci fosse anche solo un 0,7%di possibilità che Messi lasci il Barcellona ecco l’anno prossimo sarà un problema trovare un posto a San Siro….

  3. Duke says:

    Con Medel arretrato e ceduto Gnouk ci sono 5 centrocampisti per 3 posti, la norma direi.
    Perché cedere uno tra Kondo e Banega ora quando se necessario li puoi vendere meglio in estate magari dopo aver beneficiato di una buona seconda parte di stagione ?
    I veri esuberi sono davanti e soprattutto dietro, ma tolti i giovani chi è il pazzo che si prende Ranocchia, Andreolli, Santon, Nagatomo?

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...