A chi somiglia Gagliardini?

Lo chiedono a tutti, non ha ancora giocato 20 partite in Serie A, non ha mai segnato un gol, ma è tale la fame di centrocampisti con le sue caratteristiche, che tutti lo incensano, alcuni si lanciano in profezie premature, altri premiano l’Inter per il mercato di gennaio.

gagliardini

Roberto Gagliardini a me ricorda Dino Baggio, ma anche gli altri 4 che ho inserito nel sondaggio; il più distante mi pare Tardelli, i più vicini Busquets e Strootman. Mi sembra un centrocampista più olandese che italiano, più nordico che latino. Ne vedo certi limiti dinamici, ben nascosti da una rara intelligenza tattica. Mi piace quando si propone in attacco, ma è evidente che il meglio l’ha dato finora nella riconquista e nella gestione della palla. Anche quando appare stanco, sa alternare il passaggio breve con la conquista di uno spazio libero in cui ricevere di nuovo il pallone, aiutando il compagno. Mi pare appartenga alla razza che fa migliorare i compagni di squadra.

Paragonarlo a Tardelli attizza i sogni, mentre Busquets e Ambrosini (due insostituibili, nei rispettivi ambiti) sono mal digeriti dai tifosi nerazzurri, ma il gioco di previsioni è destinato a evolvere in pochi mesi. Pioli l’ha voluto fortemente, e mi aspetto ne indirizzi gli estri, in estate, quando si tratterà di affinarne la crescita. Oggi lo vedrei ideale in un 4-“2”-3-1 accanto a Verratti, mentre non mi convince la coppia formata dal bergamasco e Kondogbia, che pure ha disputato buone partite. Nessuno dei due è veloce sul breve. Meglio costruire un’intesa con Brozovic o con Joao Mario, anche se mi rendo conto che farli giocare tutti e tre insieme non sia sempre possibile.

A Torino, Gagliardini è chiamato a giocare con la testa libera, sapendo di avere meno talento e meno esperienza di Pjanic e Khedira, ma di poter essere qualcosa che Pjanic e Khedira non possono più essere: una sorpresa.

Advertisements

17 Responses to A chi somiglia Gagliardini?

  1. willerneroblu says:

    Nelle ultime due partite di campionato giocando con Brozovic si è visto meno rispetto all’inizio folgorante,spero vivamente che Pioli lo faccia giocare di fianco a Kondogbia,una coppia cosi forte e giovane in Italia non esiste.
    Temo però che qualche giocatore con più appeal suggerisca la formazione………
    A me ricorda Dino Baggio leggermente piu tecnico!!

  2. Credo che davvero non possare reggere tutto il peso della copertura della difesa da solo: per ora accanto a Kondogbia decisamente meglio.

  3. pgkappa says:

    concordo con rudi,assomiglia a baggio e fa giocare meglio gli altri. poi niente creste.tatuaggi etc etc.con verratti e joao mario avremmo un signor centrocampo.

  4. Faccio un altro nome, che non è nella lista: Frank Rikaard .

    • Rudi says:

      ciao Daniele, Gagliardini forse è più rapido di Rjikaard, ma non ha la metà della sua potenza. Certo, ha solo 22 anni, spero non gli facciano fare troppi pesi e non perda velocità per diventare più massiccio.

  5. A me ricorda Zaccarelli…. solo che ancora non ha trovato qualche gol… ma è prossimo

    • Rudi says:

      Zaccarelli era una grande mezzala, più offensivo di Pecci e capace di coprire “il poeta” Sala. Il tuo paragone mi piace molto.

      • Di Gagliardini mi piace la corsa, la copertura di una vasta area di campo e la semplicità delle giocate, che però non per questo sono banali visto che tolgono un tempo di gioco agli avversari, oggi fatto non trascurabile vista la velocità a cui si gioca. Poi solo il tempo dirà se migliorerà ancora maturando: però le premesse ci sono tutte. Inoltre, ma lo hai già detto, sembra un giocatore che migliora gli altri che ha accanto: per questo io domenica gli metteri accanto Kondogbia (che con Pioli ha velocizzato il suo gioco, concedendosi rare giocate rischiose)

  6. Dico D. Baggio anche io. Però bisogna che inizi a mostrare un po’ di confidenza col gol.

  7. Mi è venuto un parallelo, non tecnico, ma biografico: un altro ventiduenne arrivato a gennaio, strapagato, nel nome dell’italianizzazione. Molto alto, anche lui, con qualche problema fisico dovuto proprio allo sviluppo fisico in verticale. Un altro con la faccia da bravo ragazzo e l’investitura del predestinato, che sul momento fece davvero ben sperare. Poi…poi non faccio nomi che non voglio portare sfiga e che ce se siamo appena liberati, forse.

    • denny says:

      Ammazza che gufata! :) Cmq io non riesco a trovare somiglianze con nessuno di quelli citati nel sondaggio, e in fondo non me ne piace(va) nessuno in modo particolare posso dire che Gagliardini può diventare meglio di tutti?

      • Non è una gufata, ma un monito. Nello sviluppo di un calciatore giovane può incidere molto l’ambiente intorno. Colui che non nomino poteva diventare un difensore molto migliore, se negli ultimi sei anni avessimo commesso meno errori nelle costruzioni della squadra.
        La crescita di Gagliardini dipenderà molto dall’Inter.

      • denny says:

        Si, era solo una battuta … ma spero che Gagliardini sia più attrezzato anche caratterialmente x non fare la fine dell’innominabile (fra l’altro: hai visto mai che in Inghilterra si ripiglia? :))

  8. luccarmi says:

    Qui, in questi approfondimenti, caro Rudi, dai il meglio (calcisticamente parlando). Io ho votato Tardelli perché, come lui ha grinta e corsa (cosa che non aveva Dino Baggio, un po’ più macchinoso e non propriamente un guerriero). Però mi ha colpito l’accostamento di Antonello: Zaccarelli. Non ricordo benissimo Zaccarelli, in ogni caso mi piaceva molto, soprattutto per il carattere e la tranquillità in campo. Sotto questo aspetto, il paragone (accattivante) ci sta. Come ruolo in campo, forse meno.
    Concordo con Denny: e se diventasse migliore di tutti i citati?

    Vi lascio un link ad un post di Roberto Torti (il mitico Sector).
    Ho un sogno: che anche Rudi, un giorno, scriva, prima di un match contro la gobba, un post simile.

    https://ilneroelazzurro.com/2017/02/03/50-buoni-motivi-per-battere-la-juve/

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...