Pavidità e opportunismo non bastano a spiegare il voltafaccia di Emiliano, che rimane nel Pd e gli nega anche il senso del ridicolo.

Annunci

8 Responses to Pavidità e opportunismo non bastano a spiegare il voltafaccia di Emiliano, che rimane nel Pd e gli nega anche il senso del ridicolo.

  1. willerneroblu says:

    Caro Rudi l’unico vero Emiliano è stato Zapata!!!

  2. pgkappa says:

    mandatelo in tribuna come bonucci!!!

  3. francesco says:

    Solo realismo oserei dire

  4. francesco says:

    Comunque la protesta squadristica dei taxisti ha mostrato il suo vero volto

    Taxisti di forza nuova che assaltano la sede del PD appoggiati dalle istituzioni capitoline in testa la sindaca raggi e con la solidarietà di grillo

    Ma il problema è renzi……

  5. willerneroblu says:

    Onestamente non ho ancora capito se i tassisti abbiano anche ragione ma gli atteggiamenti subito appoggiati dai penta stellati mi ricordano qualcosa letto sui libri di storia accaduto negli anni venti….ma la colpa è tutta di quel mostro di Renzi!!!!

  6. “Ho votato Renzi, mi scuso.” (Michele Emiliano, 18/2/2017).
    “Fiducia totale in Matteo Renzi.” (Michele Emiliano, 19/2/2017).
    “Renzi doveva andarsene. Mi candido alla segreteria.” (Michele Emiliano 21/2/2017)

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...