Portala al cinema, Guy Rhiannon, Einaudi 2004

Raccoglie una serie di curiosità, aneddoti e classifiche. È un libretto furbo, costruito sulla logica del “forse non tutti sanno che”, saccheggiando autobiografie e storie del cinema.

Nel 2001, in Cina, erano attive oltre 65mila sale cinematografiche, 36mila negli Stati Uniti, 12mila in India, cinquemila in Francia, circa tremila in Italia.

A Hollywood, fra il 1949 e il 1979, registi maschi hanno diretto 7.332 film, registi donne solo 14.

Nel 1917, a Chicago, vene inaugurato il primo cinematografo dotato di aria condizionata.

Solo 3 film hanno vinto tutti e 5 gli Oscar più importanti (miglior Film, miglior regista, attore, attrice, sceneggiatura): «Accadde una notte» nel 1934, «Qualcuno volò sul nido del cuculo» nel ’75, «Il silenzio degli innocenti» nel ’91.

Sono 131 i gradini che Stanlio e Ollio devono salire per trasportare il pianoforte in «The Music Box» (1932).

drive-in

Il drive-in fu brevettato da Richard M. Hollingshead nel 1932 e inaugurato nel New Jersey l’anno successivo; nel 1948 erano aperti 820 drive-in negli Stati Uniti; nel 1958 erano quasi 5.000, il più grande dei quali, in Michigan, poteva contenere 3.000 automobili.

Fra i tanti aneddoti, quello sui due film trovati nel bunker berlinese di Hitler; due film tedeschi, entrambi su Sherlock Holmes.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...