Trattato semiserio sulla marcatura a uomo o a zona sui calci piazzati

I due gol di Sergio Ramos, il Napoli poteva subirli marcandolo in qualsiasi modo: se hai un attacco con tre piccoletti, paghi un prezzo sui colpi di testa nella tua area, soprattutto se gli altri dispongono di uno come Kroos, che sa piazzare il pallone all’altezza e alla velocità giusta. E tuttavia, i gol subiti con la marcatura a zona continuano a indispormi molto più di quelli incassati marcando a uomo.

Non vedo un assetto migliore dell’altro nei risultati concreti. Vedo una maggiore difficoltà nell’attribuire responsabilità, nel cogliere nell’errore, dunque nel migliorare l’assetto difensivo.
Se prima della partita puoi prevedere che vi saranno 3-4 situazioni nelle quali devi marcare Benzema, CR7, Pepe e Ramos, e non disponi di 4 colpitori di testa in grado di bilanciare questa difficoltà, puoi identificare il più pericoloso e affidarlo al migliore dei tuoi (per esempio, CR7 ad Albiol, Ramos a Koulibaly). Poi, può succedere che l’avversario sia più scaltro, più abile, più fortunato, e riesca ugualmente a segnare (oppure che vada in gol Pepe, approfittando del mismatch con Insigne), ma puoi consolarti col fatto che mostrerai 200 volte quell’azione a Albiol o Koulibaly, e probabilmente ne trarranno vantaggio la volta successiva. Quanto a Insigne, cosa rimproverargli?
Invece, puoi vedere e rivedere mille volte i due gol nati dai cross di Kroos, e sono troppe le variabili da mandare a memoria per riuscire a trarne profitto. Disporsi per una marcatura a zona sui calci piazzati, a me pare che abbassi la soglia di responsabilità individuale e faccia perdere i punti di riferimento ai difensori.

Anche Pioli vedo che oscilla fra i due sistemi difensivi.
Nel suo caso, non avrei dubbi: sempre marcature a uomo.
Per disporsi a zona, occorre un’intesa che questa Inter semplicemente non può avere: ci si è disposti con difese a 3 e a 4, si è aggiunto Medel a una coppia che sembrava rodata, si sono alternati tutti i terzini a disposizione… non può esserci quel livello minimo di automatismo che può giustificare una difesa a zona sui calci piazzati.
Aggiungo che il mio prediletto Handanovic è un fenomeno fra i pali (vedo Ospina e Trapp, e mi dico che gli sceicchi si meritano di perdere, potevano darci 30 milioni per lo sloveno), ma non eccelle nelle letture in uscita. Del resto, non ha davanti Samuel o un grande leader difensivo, di cui potersi fidare dalla linea che delimita l’area piccola in poi.

Chiudo con una valutazione sui difensori associati all’Inter 2017-18.

Manolas è migliore dei nostri, ma non è un leader. Rudiger è appena meglio di Juan Jesus. Marquinhos è ottimo in impostazione, ma commette errori sull’uomo non meno gravi di quelli che commette Murillo, Koulibaly è un fenomeno di atletismo, ma spesso presume troppo dalle sue doti. Il più affidabile mi sembra De Vrji, ma al di là del rapporto qualità/prezzo, il vero dilemma è quello dell’altro difensore. Se fosse Medel, cosa che non auspico, servirebbe uno alto e veloce (combinazione difficile: vedi le figure che rimedia Fazio). Se fosse Miranda (ma l’età non depone a favore), punterei tutto su Koulibaly. Se fosse Murillo, ognuno dei possibili acquisti andrebbe presto in analisi, poiché il colombiano è irrimediabilmente votato all’intervento in anticipo, in qualunque parte del campo. Murillo è il tipo di difensore che non mi piace, ma in squadre come il Barcellona potrebbe sembrare un fenomeno.

Annunci

5 Responses to Trattato semiserio sulla marcatura a uomo o a zona sui calci piazzati

  1. Non voglio fare il complottista, ma doppie sfide che finiscono con 10, 11, 12 gol non sono normali.
    4-0, 5-3, 6-1, doppi 5-1.
    Il sesto gol del Barca è una roba da ricovero psichiatrico per tutto il PSG.
    Come se ormai fosse cambiato il gioco del calcio, almeno a livello europeo. Uno sport troppo lento, dove succedono troppe poche cose, che si è dovuto adeguare al ritmo degli altri sport, dove i punti si segnano con molta più frequenza.
    Il business dello sport in tv, con centinaia di paesi collegati, ha costretto anche il calcio a cambiare ritmo. Se vuoi avere appeal devi segnare e farti segnare, nessun cinese o sceicco si metterà davanti al maxi schermo, a notte fonda, per vedere un gol in 90 minuti.
    Ormai ci stiamo avvicinando a un mix tra calcetto e calcio della Playstation.

  2. willerneroblu says:

    Ciao Rudi intanto urge report sul documentario……poi più passa il tempo e più Handanovic diventa un fenomeno rispetto a quello che vediamo anche se a me piace Oblak dell’Atletico.
    Per quanto riguarda i difensori centrali piuttosto cerco di prendere Acerbi,ho visto i fenomeni della Roma…..

    Ps.Ciao calciomercato la tua analisi è complottista ma molto interessante!!

  3. Non è mica un caso che stiano uscendo tutte queste proposte cretine per abolire il fuorigioco. Si vede che troppa gente cambia canale durante le partite, bisogna che le partite inizino a finire 10 a 7. Bisogna che le superstar Neymar, Messi, C. Ronaldo e company facciano oltre cento gol all’anno. Bisogna che ogni anno si riscrivano i record individuali, come nel baseball o nel basket: numero di gol in una partita, in una stagione etc.
    È normale che Cavani sia a 40 gol a metà stagione? Questa roba non ha più niente a che fare col calcio, è spettacolo puro.

    • denny says:

      Pensa se abolissero il fuorigioco come si mangerebbe le mani Inzaghi x non essere nato 20 anni dopo! :) Cmq io non cambierei nessuna delle regole attuali l’unica cosa che farei sarebbe introdurre il tempo di gioco effettivo x evitare tutte le perdite di tempo pretestuose, le discussioni sui minuti di recupero, etc oltretutto si potrebbe consultare la moviola in campo senza che nessuno dica che si perde tempo

  4. willerneroblu says:

    Pensate al Milan di Sacchi con il fuorigioco in vigore ora,prenderebbe tre pere a partita!! Tornando ai calci piazzati noi siamo messi veramente male!!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...