Agente 007. Al servizio segreto di Sua Maestà [On Her Majesty’s Secret Service, Peter Hunt, 1969 [Tv26] – 8

Sesto film su 007, primo senza Connery, rimane fra i più originali della saga e certo il più sottovalutato. Unica regia di Peter Hunt, unica interpretazione di George Lazenby, fotomodello australiano: il film ebbe un grande successo, ma Lazenby preferì rinunciare ad altre interpretazioni dell’agente segreto.
Nel cast, Diana Rigg, Telly Savalas e Gabriele Ferzetti. Il primo è Ernst Stavro Blofeld, il diabolico capo della Spectre; la seconda è molto più di una Bond Girl: sposa l’agente segreto e parte con lui per il viaggio di nozze, dove viene assassinata da un sicario di Blofeld, in una scena ancora impressionante. Per la prima volta, il supercinico Bond viene mostrato in grado di provare sentimenti profondi.

Pare sia l’adattamento più fedele di un romanzo di Ian Fleming; il film è ambientato in gran parte sulle Alpi svizzere, con notevoli scene di inseguimento sugli sci e nelle trincee del bob. Il classico gioco della seduzione viene moltiplicato, portando Bond a contatto con ben dieci, affascinanti, giovani donne, recluse per un trattamento medico contro una strana allergia (si rivelerà essere un lavaggio del cervello per addestrare delle bombe a tempo).
Il matrimonio di Bond e Tracy avviene in Portogallo. Il film riprende l’ultima frase pronunciata da Bond alla fine del romanzo di Fleming: “We Have All the Time in the World”… E l’inconfondibile voce di Louis Armstrong comincia a cantare la canzone che porta quel titolo.

L’Agente 007 compare fin dalla prima scena, ma è inquadrato di spalle o in ombra: il volto di Lazenby viene mostrato solo dopo cinque minuti. L’australiano aveva 29 anni e resta l’attore più giovane a incarnare Bond (Connery 31, Moore 45, Dalton 40, Brosnan 41, Craig 38). Non manca l’ironia: dalla cassaforte blindata di un avvocato svizzero, Bond sottrae una copia di Playboy, e si sollazza con il paginone centrale.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...