Come passa il tempo

Due mesi fa si discuteva se la legislatura si sarebbe interrotta a giugno o addirittura ad aprile, appena approvata la nuova legge elettorale.
Ora l’argomento legge elettorale è semplicemente uscito di scena, non se ne parla più.

Due mesi fa si discuteva di come evitare i vitalizi che scatteranno a metà settembre.
Non si parla più neanche di questo.

Due mesi fa i più cinici già ipotizzavano che per svariati motivi si sarebbe andati al voto a febbraio 2018.
Ora si comincia ad accennare all’ipotesi di votare a maggio-giugno 2018.

Come passa il tempo, quando la politica è spaventata dagli elettori.

Annunci

3 Responses to Come passa il tempo

  1. Veramente due mesi, il popolo parlava di tasse esose da pagare e di politici da mandare in galera. Di elezioni a giugno ne parlavano solo i fighetti di Repubblica.

  2. willerneroblu says:

    Leggere che Bersani fa il filo ai 5 stelle non so se faccia piangere o ridere!!!

  3. francesco says:

    ma il popolo non parlava del fatto che Sara Manfuso, bellissima, si è iscritta al PD nonstante sia la compagna di D’attorre?

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...