Cook, Premiata Forneria Marconi (Manticore, 1974)

LA PUNTINA SUL VINILE 2.

Eravamo orgogliosi di loro. Noi quattordicenni che rimiravamo l’etichetta di Emerson, Lake & Palmer e sapevamo chi fosse Pete Sinfield, autore delle traduzioni dei testi.

Una band italaina mostrava di saper suonare con gli stessi, trascinanti virtuosismi dei migliori gruppi anglosassoni. Ah, se avessero avuto anche un cantante.
Avrei voluto esserci, alla Toronto University o al festival newyorkese di fine agosto 1974, per assistere a un concerto della PFM al vertice del suo splendore. Conosciuto anche come Live in USA, questo album riesce ancora a trasmettere un mirabile equilibrio di energia e sinfonia.

Manca la voce solista che avrebbe potuto farne un supergruppo alla-Genesis, ma la formazione sprigiona un’energia travolgente: Patrick Djivas al basso, Franz Di Cioccio alle percussioni, Franco Mussida alle chitarre, Flavio Premoli alle tastiere, Mauro Pagani al flauto e ai violini. Avevano fra i 25 e i 28 anni.

Se il lato B suona magniloquente, il lato A sfiora la perfezione: Just Look Away trasfigura Dolcissima Maria e Celebration rinnova il mito di È Festa, con quell’inserto di tarantella che sapeva di rivendicazione. Gli assoli di Pagani innestati sulla ritmica di Djivas e Di Cioccio, potrei riascoltarli mille volte.

Annunci

One Response to Cook, Premiata Forneria Marconi (Manticore, 1974)

  1. disco formidabile. ce l’ho anch’io in vinile, originale dell’epoca (nonostante io sia un ’69). dissento lievemente sulla questione cantante: secondo me l’alternanza ha invece giovato, dando loro una peculiarità notevole. li ho visti dal vivo una decina di volte, nei posti più disparati e con set list diversissime. non sono mai uscito una sola volta deluso.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...