La stangata [The Sting], George Roy Hill, 1973 [Tv7] – 9

A Paul Newman e Robert Redford niente Oscar, ma la pellicola ne raccolse 7, tra cui quello al miglior film e alla miglior regia. Vinse anche la colonna sonora, ragtime scritti da Scott Joplin a inizio Novecento rielaborati da Marvin Hamlisch.

Commedia strepitosa, elegante, ricca di colpi di scena e perfetti incastri narrativi – Oscar anche alla sceneggiatura originale di David S. Ward – un gioco di scatole cinesi ambientato nel 1936 fra Chicago e New York. Vari moventi spingono i protagonisti a ordine una grande truffa. Il movente principale è la vendetta; poi, certo, ci sono i dollari. Non potendo pareggiare i conti con la violenza, si decide di colpire il “cattivo” nel suo punto più sensibile: il portafoglio.

Johnny Hooker (Redford) e il suo amico Luther Coleman sono due piccoli truffatori; senza saperlo, raggirano il corriere di un banchiere che in realtà è un gangster spietato (Doyle Lonnegan, interpretato da Robert Shaw), che fa uccidere Luther e mette una taglia sulla testa di Johnny. Il quale fugge, ricercato anche dalla polizia, e va a cercare aiuto da Henry Gondorff (Newman), truffatore di impareggiabile astuzia. Un’ex sala biliardi viene trasformata in una finta agenzia per scommesse ippiche, dove verrà riesumato “il vecchio trucco del telegrafo”.

C’è spazio anche per una fenomenale partita di poker sul treno Chicago-NYC, dove Lonnegan bara spudoratamente e Gondorff sa farlo anche meglio e con una strafottenza impareggiabile (ah, il sorriso di Newman). Ma il killer assoldato da Lonnegan è ormai sulle tracce di Hooker, che è a sua volta pedinato da un tenente di polizia (Charles Durning)…

Negli ultimi anni abbiamo assistito al revival di questo sottogenere: i tre Ocean’s di Soderbergh, La grande scommessa, American Hustle, The Prestige, The Wolf of Wall Street… tutti film notevoli, eppure incapaci di sollevarsi fino alla lievissima magia scaturita dalla chimica fra Newman e Redford.

Annunci

One Response to La stangata [The Sting], George Roy Hill, 1973 [Tv7] – 9

  1. willerneroblu says:

    Grande Rudi bellissimo film lo vidi due volte con il mio papà!!!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...