Le regole del caos [A Little Chaos], Alan Rickman, 2014 [Tv37] – 5

All’origine della magnificenza dei giardini di Versailles, ci sta anche una donna – Sabine De Barra – coinvolta dall’architetto curatore dell’opera, André Le Nôtre, nonostante un primo approccio ostile e respingente.

Presto fra i due (Kate Winslet e Matthias Schoenaerts) scocca la scintilla delle affinità elettive, che conferisce loro la forza per superare vari ostacoli e li rende credibili agli occhi del Re Sole (Alan Rickman). Nel cast anche Helen McCrory (la torbida moglie del protagonista) e Stanley Tucci (fratello del Re, omosessuale). L’anno è il 1682, la produzione è firmata BBC: strano che gli inglesi si siano interessati a un film sui Borboni anziché sui Tudor, sugli Stuart, sugli Hannover, sui Windsor…

Gli autori scelgono la strada degli interni (la Corte) e dei giardini (spazi chiusi e d’immediato impatto cinematografico), anche per limitare l’uso del digitale e degli effetti speciali. La teoria è che Sabine De Barra introduca un pizzico di caos nell’ordine rigoroso di Le Nôtre, e che da questa magica combinazione si sprigioni l’iperrealistica bellezza dei prati intorno alla reggia di Versailles. Non so se De Barra sia realmente esistita, ma leggo che André Le Nôtre nacque nel 1613, dunque aveva settant’anni all’epoca dei fatti.

Ovviamente Kate Winslet sa adattarsi anche a un ruolo come questo, di triste vedova che ritrova la voglia di vivere (e l’amore) grazie a un’opera smisurata: la progettazione del più magnifico giardino al mondo. Purtroppo, i dialoghi suonano letterari e il resto del cast appare goffamente teatrale: Matthias Schoenaerts ha la faccia giusta ma non cambia mai espressione, Tucci sembra ridere di se stesso (che ci faccio qui?), e Rickman si riserva solo un paio di scene (le più riuscite, peraltro).

Advertisements

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...