Dritti a Cardiff: la Juve contro una madrilena

So bene che qualcuno equivoca: c’è chi pensa che il mio pronostico filo-juventino – proposto a dicembre, ribadito a febbraio e di nuovo dopo l’abbinamento col Barcellona – sia una forma di scaramanzia. Un voler portar sfiga.
Non è così.
Sostengo e ribadisco che la Juve è fortissima, anzi aggiungo che solo la Juve può perdere questa Champions…

Subire 2 gol in 10 partite è un segno di forza inequivocabile.
Disporre di Dybala e Higuain, più Mandzukic e Cuadrado e Pjanic, rende i bianconeri all’altezza di Bayern e Real (anche quel sorteggio fa parte del Fato), con una differenza fondamentale a proprio vantaggio: Max Allegri.

Ma il calcio sa essere imprevedibile.
Ho azzeccato 7 Ottavi su 8 e 3 Quarti su 4, sbagliando Manchester City-Monaco prima, e Bayern-Real poi. Oggi qualcosa mi dice che la finale annunciata – Juve-Real – non ci sarà.
Si tratta solo di una sensazione, per i pronostici rimando ai primi di maggio, ma credo che una fra Atletico e Monaco possa fare lo sgambetto (purtroppo, temo saranno i Colchoneros, con il loro inestinguibile credito con la sorte).

Di Monaco-Juve, oggi mi sento di dire solo due cose.
Non finirà 0-0 né all’andata né al ritorno.
Jardim fa giocare i suoi a una velocità spettacolosa, ma la difesa moengasca è pur sempre composta da Subasic, Glik, Raggi, Mendy, Almany Touré, Sidibé, Jemerson. Non proprio dei fenomeni. E zero esperienza a certe altitudini.

Secondo: la trasferta, per la Juve, sarà di tutto riposo, un’oretta andare, un’oretta tornare, e lo stadio non arriva a ventimila spettatori (Bernabeu e Vicente-Calderon sarebbero stati ben altra cosa). Lo Juventus Stadium ha tutto per fare la differenza.

Annunci

11 Responses to Dritti a Cardiff: la Juve contro una madrilena

  1. willerneroblu says:

    Lucido e spietato come al solito spero solo passi il Real per la forza anche politica la squadra di Simeone subirebbe l’effetto …Cuper

  2. Interator says:

    Ormai non faccio più calcoli. Tanto vincono sempre e comunque.
    Non li ho mai visti così esaltati, sono tutti straconvinti di arrivare al triplete sebbene lo nascondano per scaramanzia.
    Rudi, le tue analisi sono talmente accurate che le prendo come una profezia, perchè di fatto si realizzano sempre. Ma è il tuo continuo accennare al credito con la sorte da parte dell’Atletico l’unica speranziella rimasta.

  3. Non ricordo una Juventus con due terzini brasiliani e la coppia d’attacco tutta argentina.
    Storicamente, è sempre stata una squadra operaia, gregaria, e per questo ha fallito molte sfide da dentro o fuori contro squadre composte da elementi capaci di risolvere le partite da soli.
    Oggi Juventus di Birindelli e Pessotto, Padovano e Ravanelli è un ricordo lontano; c’è la magia di Dybala, i colpi di Pjanic, le zampate di Higuain, le sgroppate di Cuadrado. Eppure è rimasto infatti lo spirito gregario.
    Questi, oltre a difendersi da dieci e lode, possono far male all’improvviso in mille modi diversi. È una Juventus incredibile, forse la più forte di sempre.

  4. Due gol questi qua glieli faranno di sicuro. Ahime allo stesso tempo questi qua non riusciranno a subire meno di tre gol

  5. willerneroblu says:

    Prima del sorteggio il Monaco era la squadra da prendere ora è più forte del Barcellona…i giornalisti sportivi italiani avrebbero bisogno di Erdogan!!!

  6. francesco says:

    Io non ricordo una juve cosi forte anzi onestamente forte

    E ho 50 anni

  7. rugherlo says:

    Io invece ricordo una Juve più forte di questa (8/11 di campioni del mondo + Platini e Boniek) fare percorso netto fino alla finale e poi perdere con un gran gol di Felix Magath (da lì le scritte: nuova Fiat magath….).
    Che sia L’Athletico Madrid l’Amburgo dei nostri giorni???
    Vedrem, vedremo…

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...