La puntina sul vinile: d’ora in poi, anche i voti

Come mai le recensioni sui dischi in vinile riascoltati a distanza di anni sono senza voto?
Una stranezza, in effetti, visto che attribuisco voti ai film visti al cinema o alla tv.

Il lettore che me lo chiede mi costringe a rifletterci su. Ne ricavo due ragioni: la prima è che sulla musica mi sento molto meno sicuro nel tranciare giudizi; la seconda è che si tratta pur sempre di LP che ho comprato io, e per quanto si possa fare autocritica, faticherei ad ammettere di avere album da “4” o peggio.

Comunque, l’obiezione è fondata, e i voti hanno il grande merito di suscitare commenti.
Perciò, d’ora in poi, la mini-recensione avrà un voto sintetico.

La richiesta è venuta su “Porcupine”, l’album degli Echo & the Bunnymen, a cui attribuisco un 7. Di seguito, i voti agli album di cui avevo scritto prima.

Annunci

One Response to La puntina sul vinile: d’ora in poi, anche i voti

  1. Mauro D'Alo' says:

    Ciao Rudy. Dai voti che hai messo ne deduco che sei un grande amante del Progressive, visto il 10 ai Genesis….anche io amo quel disco e gli darei un 9. Ma a questo punto non vedo l’ora di leggere i tuoi commenti su un disco a tua scelta dei KING CRIMSON e uno a tua scelta dei VAN DER GRAF GENERATOR…a proposito, io avrei dato il 10 ai QUICKSILVER per Happy trails, semplicemente un disco per me da isola deserta…a presto

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...