Da Rottamatore a gestore

Quasi la metà (il 47,3%) di chi ha votato Renzi alle primarie ha più di 65 anni.

Nella fascia di elettori compresa fra i 16 e i 34 anni, Renzi arriva ultimo con l’11,3%, dietro Orlando (15,4%) ed Emiliano (19,3%).
Il 95,6% dei votanti per Renzi aveva votato Pd alle Politiche del 2013.
Il 93% dei votanti di Renzi aveva votato Sì al referendum del 4 dicembre.

La conclusione di chi ha effettuato il sondaggio – la Società Italiana di Scienza Politica – è che Renzi non ha affatto cambiato il dna del partito, né ha saputo coinvolgere masse esterne: ha solo conquistato l’esistente.

Appurato che, per motivi insondabili, Renzi riscuote l’89% dei voti a Salerno e il 43% a Caserta, e che si fa presto a passare da rottamatore a gestore, sull’immediato futuro mi riconosco in quanto ha scritto Antonio Polito, ieri sul «Corriere»:

“Questo processo rafforza certamente Renzi, ma indebolisce il Pd. Perché avviene ad alcune condizioni. La prima è la rimozione totale, come se fossero frutto di un destino cinico e baro, delle sconfitte che segnano la storia del leader: del referendum non si parla proprio più. La seconda condizione è una certa vaghezza programmatica: non è chiaro neanche agli elettori dei gazebo che cosa abbia in serbo il loro segretario su alleanze politiche, riforma elettorale, legge di Bilancio, crisi Alitalia, rapporti con l’Europa. E la terza e ultima condizione è una tale identificazione con il Capo che risulta difficile immaginare che cosa possa essere il Pd quando, un giorno lontano, non fosse più di Renzi”.

Annunci

5 Responses to Da Rottamatore a gestore

  1. sunny70blog says:

    Concordo. La spinta al rinnovamento partita tre anni fa con le europee è arrivata al capolinea. Renzi continua a presentarsi come il nuovo che avanza e al tempo stesso poggia il suo consenso su un elettorato tradizionale. L’allontanamento degli elettori più giovani dovrebbe far scattare più di un campanello d’allarme: bisogna vedere come si comporteranno alle prossime scadenze elettorali…

  2. Sara says:

    Il Corriere da un po’è anti-renzi. Il loro buonsenso patetico.

  3. francesco says:

    In conpenso i giovani di harvard hanno bene capito chi sia di maio.

    • Rudi says:

      Francesco, scusami, ma stai diventando pavloviano.

      • francesco says:

        voglio evitarti la depressione che hanno tanti cittadini romani democratici e di sinistra da un anno a questa parte (un esempio tra tanti). a che serve la fratellanza nerazzurra?

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...