Profezia estiva: 8 agosto 2016

Inter, una società da settimo posto

Con il fatturato che ha, l’Inter non può che veleggiare fra il secondo e il quinto posto. Vincere lo scudetto? Un miraggio: arriveremo a contarne 7 o 8 consecutivi in bianconero, prima che qualcuno sia pronto a subentrare (temo sarà il Milan). Arrivare sesti o, peggio, fuori dalla zona europea? Un fallimento. In mezzo, solo sfumature di mediocrità.
Parto da qui, perché credo che alla nuova proprietà cinese – ci ho provato anche con la vecchia indonesiana – vada spiegato l’abc del calcio italiano. Costoro hanno i soldi, non la cultura specifica. Una volta, di certi presidenti spendaccioni, si diceva fossero “ricchi scemi”. Oggi siamo al remake in salsa orientale.

segue QUI

Annunci

12 Responses to Profezia estiva: 8 agosto 2016

  1. willerneroblu says:

    A questo punto forza il risultato di Real Juve e la facciamo finita!!

    • micklosblog says:

      anche se sara’ Triplete saranno sempre quelli che sono arrivati SECONDI.

      Per una societa’ di calcio dove “vincere e’ l’unica cosa che conta” e’ una mazzata.

      Ripeto SECONDI.

      Quello che ha fatto l’Inter, PRIMI in Italia col Triplete, fino al 2010 (anche nel 2011 una coppetta l’abbiamo vinta eh) rimarra’ nella storia e nessuna mafia potra’ cambiare la realta’.

  2. Rudi faccio anche a te la domanda che ho già fatto a Francesco in un altro post:
    quale dovrebbe essere l’organigramma societario (mi bastano allenatore, vice, team manager, direttore sportivo, responsabile area tecnica, responsabile rapporti con la stampa) per soddisfarti?
    Sono certo che hai le idee chiare in proposito, confido quindi in una tua risposta chiara e dettagliata.

    • Rudi says:

      ciao Bartolomeo, mi fai più competente di quanto non sia. Ma tre mosse le farei senz’altro: Sartori ds (ha fatto la fortuna del Chievo e ora dell’Atalanta e ha una faccia che mi piace); Cambiasso allenatore o viceallenatore (con Pochettino), Amministratore delegato uno che capisca di soldi e non di calcio.
      Su Sabatini, al netto dei dubbi sul suo ruolo effettivo, sono favorevole. Non capisco che ci stiano a fare Zanetti e Gardini, e quale grado di subordinazione possa accettare Ausilio.

      • Cordoba e Stankovic hanno resistito in società pochi mesi, anche Samuel temo sia già al capolinea, mi chiedo perché (Zanetti escluso) tutti gli eroi del Triplete scappino a gambe levate da questa società

  3. francesco says:

    Me lo ricordo questo post

    Ci fu una tale violenza nei nostri confronti in quel periodo degna di un kapò nazista!

    Non ricordavo che fossi così netto con la proprieta devo dire. Critico si, ma non cosi netto

  4. rugherlo says:

    Le cose son sempre quelle: prima la società e poi la squadra.
    Vediamo le mosse che seguiranno l’arrivo di Sabatini, che giudico positivo.
    Ps: se Conte e Simeone non vengono ora spero che si mangino i gomiti …

  5. pgkappa says:

    Presidente Zhang padre,vice Zanetti (senza deleghe) ad Fenucci dt Oriali ds Sabatini allenatore Pochettino vice Cambiasso. Team manager Chivu.

  6. trevor64blog says:

    Non voglio mettere in dubbio le tue doti di preveggenza ma, da qualche anno, con l’inter è piuttosto facile azzeccarci.
    Di solito basta ipotizzare un mezzo disastro e poi ci pensa lei a renderlo completo…
    Sorrido amaramente per non piangere..
    Spero nella Lazio e soprattutto nel Real, ma in realtà non ci credo. Come ci hanno ridotti…..
    Buon week end a tutti

  7. mi duole dirlo, ma ho più fiducia nella lazio che nel real. e con qusto ci siamo capiti…
    parlando di inter, il mio sogno sarebbe quello di vedere una società che parla poco e agisce in maniera intelligente, umile e concreta. non so se qualcuno di voi segua il basket nba. chi lo fa mi ha già capito: san antonio spurs. vent’anni ai massimi livelli con lo stesso gm e lo stesso allenatore, cambiando i giocatori e prendendo solo quelli funzionali al loro progetto ed alle loro regole. ah…io non tifo spurs..tifo lakers. società che, forse non è un caso, assomiglia per molte cose all’inter. e che anch’essa non vince dal 2010. speremo ben. sempre forza inter!

  8. Interator says:

    Giocatori indegni, vergognosi, che vengano spediti in Cina in posti sperduti e desolanti a fare allenamenti terribili. Buoni solo a chiedere rinnovo e aumento dell’ingaggio. Non meritano neanche l’etichetta di mercenari, perché questi quando li paghi fanno il proprio lavoro.
    Sulla dirigenza vedo solo gente che punta a vincere il campionato dei propri interessi. Scarsi e in malafede. Hanno di fatto collaborato a spianare la strada ai gobbi.
    Giustamente Rudi non vuole sbilanciarsi per evitare querele, ma certa gente meriterebbe di essere sbeffeggiata pubblicamente.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...