Definitivo: questa Inter è la peggiore in campo e umanamente la più indecente dell’ultimo mezzo secolo. San Siro deserto il 28 maggio?

Annunci

17 Responses to Definitivo: questa Inter è la peggiore in campo e umanamente la più indecente dell’ultimo mezzo secolo. San Siro deserto il 28 maggio?

  1. Comincio davvero a credere che non vogliono andare in EL.
    Ovvero che è il prossimo allenatore a non volerci andare.
    Perché è già tutto deciso su chi sarà prossimo allenatore.
    Lo sapete, no?

    • rugherlo says:

      Io no e mi piacerebbe tanto saperlo

      • Troppi indizi vanno in un’unica direzione.
        E, anche se 3 non fanno una prova, la strada intrapresa può portare soltanto ad un unico nome.

      • rugherlo says:

        Conte.
        Guarda a questo punto mi va bene anche Dracula.
        O Saw l’enigmista.
        Chiunque che sia capace, venga e ci porti fuori da questa situazione tragicomica.
        E che da Interista mi ha veramente rotto le palle.
        Scusa l’inglese .

    • Rudi says:

      Facci capire cosa sai o cosa ti hanno detto…

      • Quello che mi hanno detto: disposti a fare ponti d’oro per un allenatore “inglese”.
        Senza badare a spese e con un budget di 200 ml (forse più, dipende dalle cessioni) per gli acquisti.
        Che si sceglierà lui, naturalmente.

  2. antoniodaroma says:

    Mark in tutta onestà: vorrei tanto tu avessi ragione, il paradosso è che avremmo comunque una base, eticamente schifosa, ma mediamente di livello e quindi non macerie su cui ricostruire tutto. Ma siamo sicuri che questo gruppo di giocatori sia in grado di poter decidere se vincere o meno le partite (tolte chiaramente le prime 3 della classifica con le quali il divario è imbarazzante)? Per spiegarmi meglio: può uno dei gruppi di giocatori più imbarazzanti della storia essere in grado di scegliere di perdere o vincere o pareggiare contro squadre di infimo livello che da tempo non hanno da chiedere nulla a questo infimo campionato? Ho i miei dubbi che non vorrei diventassero equivoci in fase di ricostruzione. Già sento (ma spero siano cazzate sparate dai media) nomi come Pepe, Padelli. Se questi sono gli inizi, prepariamoci all’ennesimo anno zero, o meno uno, insomma come volete/voglio.
    Non pensavo di ritrovarmi in questa situazione almeno ripensando a 7 anni fa. Il deserto è lungo da attrevarsare, pensavo di averne fatto abbastanza, ma evidentemente l’arsura mi ha fatto vedere doppio.
    Fozza Inda, ormai è un’oasi che voglio immaginare dietro l’angolo, non mi rimane altro

  3. francesco says:

    mi dicono che san siro oggi (si fa per dire, visti gli spalti deserti) reclamasse l’ingresso di gabigol. eppure la stagione dell’inter sta tutto in quell’acquisto folle e onerosissimo dell’ultimo giorno di calcio mercato. nessuna squadra normale al mondo (solo le cinesi, ma infatti quelle non sono squadre normali) avrebbe spesso quei soldi per quel giocatore. ve l’ho detto, siamo l’alitalia del calcio italiano. no che dico, europeo ed anzi mondiale

  4. willerneroblu says:

    L’acquisto di Pepe è stato avallato dal nuovo allenatore il quale credo sia Spalletti anche se girano voci..fondate.. di un abboccamento del profeta…

  5. Tutto nasce dall’estate del 2010, lo sappiamo.
    Ma credo che la frattura definitiva sia avvenuta in inverno.
    Benitez era un completo mentecatto, e la sua carriera lo dimostra, ma abbiamo creato il pericolosissimo precedente che i leader della squadra possono ammutinarsi e far cacciare un allenatore. Come gli alunni asini che danno sempre la colpa agli insegnanti.
    Agli eroi del triplete tutto era concesso, loro “erano l’Inter”, e allora a mano a mano hanno insegnato che all’Inter ci si può allenare male, e si può far cadere la scure sull’allenatore di turno.
    In più mettiamoci che siamo scarsi, senza una guida, con una proprietà che non sa un tubo di calcio e vengono fuori finali di stagione così, con allenatori cacciati malamente e una squadra senza dignità.

  6. Caro Rudi, per fortuna abbiamo esonerato De Boer, altrimenti questi incompetenti (Ausilio, Thohir, Zanetti) ci portavano in B. Ora siamo ottavi, grazie alla striscia di vittorie di Pioli, poteva andare peggio.

  7. Penso anch’io che quest’anno il rischio B fosse in qualche modo concreto.magari in questo campionato l’avremmo sfangata,ma la china che avevamo preso all’inizio(come alla fine)resta inquietante

  8. willerneroblu says:

    Aldilà di tutto io non ho capito perché Pioli,comunque un allenatore italiano navigato,non abbia provato altri moduli tipo,sarò fissato,un 4 4 2 classico invece di continuare con questo 4231 col solito inutile cross di Candreva e con Icardi solo a pascolare!!

  9. metalupo says:

    Una vergogna.
    Non mi vengono altre parole, altri commenti, valutazioni tecniche.
    Solo disgusto.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...