Revisionando Twin Peaks (14)

Cooper è inquieto perché ha saputo che Windom Earle, il suo “vecchio socio” è misteriosamente scomparso (scopriremo che è fuggito dal manicomio in cui era rinchiuso).
Diventa ufficiale anche la scomparsa di Audrey, che riesce a telefonare a Cooper prima di essere scoperta da Blackie, la tenutaria del bordello al di là del confine canadese.

Si rafforzano i motivi ricorrenti dal punto di vista visivo: le pesanti tende rosse di velluto, i rami degli abeti mossi dal vento, il semaforo appeso a un filo nella notte, gli enormi sigari accesi da Ben Horne… Particolarmente dettagliata è la perversione del direttore dei Magazzini Horne, che nel bordello trova eccitante farsi legare mani e piedi, in vestaglia, laccandosi le unghie di mani e piedi, con una benda sugli occhi e il rumore di fondo di un’aspirapolvere da moquette. Ma poco dopo, Audrey cade in una trappola.

Donna crede che James si stia innamorando di Maddy, che per la prima volta viene sconvolta dall’apparizione minacciosa di Bob.
È un giovane strano Harold Smith: vive recluso in casa, coltivando orchidee.
Ad abbassare la tensione è l’apparizione di un damerino, Dick Tremayne, disegnatore di aditi che fa la corte a Lucy: la ragazza si è scoperta incinta, ma non sa di chi; Dick propone a Lucy di abortire ma lei lo caccia in malo modo.
Legata, imbavagliata e drogata, Audrey serve a ricattare il padre: Blackie, la tenutaria del bordello, si scopre essere in affari con Jean Renault.
L’Uomo senza un braccio avverte la spaventosa presenza di Bob.
Un misterioso giapponese pedina l’agente Cooper.
Cooper e Truman assistono all’autoipnosi del dottor Jacoby, che ricorda di aver visto Leland Palmer uccidere Jacques Renault nel letto d’ospedale.

Sconvolta per aver visto James abbracciato a Maddy, Donna bussa nel cuore della notte alla porta di Harold, e questi le fa vedere il diario segreto di Laura Palmer.
Truman e Cooper arrestano Leland: fra le lacrime, confessa l’omicidio. (14, segue)

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...