Codice 999 [Triple 9], John Hillcoat, 2016 [Tv52] – 6

Una banda di ex militari e poliziotti compie “colpi” spettacolari e difficilissimi. Sono costretti a farli, perché la mafia russa li tiene in pugno, e di fronte alla minima incertezza non esita a uccidere uno di loro. Il “colpo” successivo è pressoché impossibile, la polizia sta già sulle loro tracce, l’unica possibilità è alzare la posta al massimo, facendo scattare un Codice 999, quello che segnala un agente a terra, probabilmente morto, e fa concentrare sul posto tutta la polizia disponibile. Neanche a dirlo, qualcosa andrà storto.

Girato a Atlanta, Georgia, il film può contare sulla potente colonna sonora di Atticus Ross; le atmosfere visive rimandano a Michael Mann («Heat», «Collateral») con retrogusto di Spike Lee («Inside Man»). Le scene d’azione sono ben fatte, tensione e crudeltà trasudano, ma qualcosa di decisivo non scatta.

Il cast prometteva molto: Casey Affleck (gira questo film subito dopo «Manchester-by-the-Sea»), Chiwetel Ejiofor («12 anni schiavo»), Gal Gadot («Wonder Woman») e Woody Harrelson («True Detective»), Aaron Paul («Breaking Bad»), Michael Kenneth Williams («The Wire» e «The Night Of») facevano sperare in qualcosa di meglio, e se aggiungo il nome di Kate Winslet, spietata moglie del boss, il livello di delusione cresce.

Forse la sceneggiatura avrebbe dovuto insistere di più sulla triangolazione fra Winslet, Ejiofor e Gadot. Forse bisognava andare sotto la superficie del legame parentale fra Harrelson e Affleck. Forse dovevano dirci qualcosa in più sul perché Affleck non va a letto con la moglie, mentre Eljofor ha fatto un figlio con Gadot. Forse a essere malrisolta è la miscela di action e dubbi morali, oppure l’arrivo dell’imprevisto è troppo prevedibile… Fatto sta che il tragico fallimento dell’ultimo colpo non fa vivere il massacro finale con un’adeguata inquietudine.

Annunci

One Response to Codice 999 [Triple 9], John Hillcoat, 2016 [Tv52] – 6

  1. metalupo says:

    Esatto.
    Mi ha deluso parecchio.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...