Il cliente [The Client], Joel Schumacher, 1994 [Tv55] – 7

Tratto dall’omonimo romanzo di John Grisham, è uno di quei film che alternano colpi di scena e penetrazione psicologica, con un sottofondo edificante che ti fa subito capire che i buoni vinceranno, ma dovranno passarne di tutti i colori.
Susan Sarandon e Tommy Lee Jones sono attori fenomenali, purtroppo la trama riduce al minimo le occasioni in cui duettano nella stessa scena e attribuisce un peso specifico eccessivo a Mark (Brad Renfro), un undicenne troppo sveglio e intelligente per sembrare vero.

Lui e il fratello minore sono casuali testimoni del suicidio di un avvocato della mafia, con il quale Mark ha scambiato qualche parola di troppo (sanno dov’è seppellito il cadavere di un senatore colluso). Ora l’Fbi vuole usarlo come testimone e la mafia vuol farlo tacere per sempre. Per caso, si imbatte in una donna avvocato che viene da qualche fallimento – problemi di droga e di alcool, divorziata e separata dai figli – e trova in questo “cliente” la ragione per ridare un verso alla sua vita. Sullo sfondo di una Louisiana assolata e umida, a spargere un po’ di salsa melò, una madre nevrotica e sola (Mary Louise Parker) e il fratellino traumatizzato dalla vista del suicidio.

Lee Jones sa come rendersi odioso: interpreta un vanesio giudice federale, con ambizioni politiche e ottimo abuso dei media, detto “il Reverendo” perché “cita le Sacre Scritture e conosce la Bibbia meglio di Dio”; aveva appena girato «Il fuggitivo», per il quale vinse l’Oscar come attore non protagonista. Per questo ruolo, Sarandon ricevette una Nomination, l’Oscar l’avrebbe vinto due anni dopo per «Dead Man Walking». Ho poi scoperto che il giovanissimo protagonista prese parte anche ad altri film di successo («L’allievo» e «Sleepers»), e morì di overdose a soli venticinque anni.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...