Il figliol prodigo Donnarumma: chi vince e chi fa finta di vincere

Tre settimane fa sembrava certa la rottura fra Gigio e il Milan (il sondaggio qui a fianco fotografa quel momento).
Mino Raiola aveva pilotato la partita da par suo, ai dirigenti rossoneri non restava che aizzare i tifosi perché se la prendessero con il “traditore”, “l’ingrato”, e a parte qualche nostalgico di Galliani si è assistito a un solenne coro di “Gigio ripensaci”.
Ora sembra proprio che il lieto fine sia dietro l’angolo e Donnarumma stia per siglare un quinquennale da 6 milioni netti a stagione (con clausola d’uscita).

Da interista, devo dire che è una brutta notizia. Non sono sicuro che Donnarumma sia un fenomeno, ma la sua permanenza rende il Milan oggi superiore all’Inter di almeno 8-10 punti. So bene che il FPF spiega i 130 milioni già spesi dal Milan e il ritardo negli acquisti nerazzurri, ma i 6-7 nuovi titolari del Milan sono buoni o ottimi, a parte Juve e Napoli non vedo squadre superiori.

Però, faccio sommessamente notare che tre settimane fa il Milan si era spinto a 4,5 milioni netti – non un euro di più – e ora cala le braghe, accettando un esborso di almeno 3 milioni lordi in più. Secondo: è stato messo sotto contratto anche Antonio, il fratello di Donnarumma (immagino non gratis). Terzo, Raiola ha ottenuto la clausola di uscita, quella che il Milan non voleva assolutamente inserire nel contratto. Quarto, Donnarumma diventa il più pagato portiere della Serie A, più di Buffon, il doppio di Handanovic.

Quando ogni dettaglio sarà noto, si potrà misurare l’abilità di Raiola. Se il Milan non andrà in Champions, fra un anno Donnarumma sarà altrove. Se ci andrà, al 90% sarà altrove ugualmente. Immagino che il procuratore saprà come gestire questa variabile, garantendosi ricchi premi in entrambi gli scenari.
C’è anche da dire che né il Real né il PSG hanno giudicato Donnarumma pronto per fare da titolare. Il rendimento agli Europei Under 21 non è stato un bel biglietto da visita.

Tutto è bene quel che finisce bene. A Milanello Bianco non sono più stipendiati dal Cavaliere, ma non avranno certo dimenticato come si costruisce una “narrazione” idilliaca, per far passare il gesto di Donnarumma come un capolavoro di Fassone e Mirabelli, e il ragazzone come colui che ha rifiutato fior di proposte milionarie per amore del Milan.

Annunci

14 Responses to Il figliol prodigo Donnarumma: chi vince e chi fa finta di vincere

  1. willerneroblu says:

    Volevo vedere quale società spendeva dei milioni oggi quando l’anno prossimo il cartellino sarebbe stato gratuito!
    Diciamo una cosa credo che anche quest’anno siamo in ritardo andremo in ritiro con mezza squadra da vendere e con Nagatomo e D’Ambrosio come terzini,direi che peggio di cosi……
    Il Milan ha preso dei buoni giocatori ma farà l’Europa League temo che lo scorso campionato abbiano fatto le prove generali facendogli fare i supplementari in varie occasioni…..

  2. taapiiza says:

    Io però sinceramente, tra Donnarumma e Handa, preferisco il nostro…

  3. denny says:

    Scusa Rudi io non ne posso più di sentir parlare di questo Donnarumma come il miglior portiere della galassia lo hanno montato in modo inverosimile perché gioca nel milan e ha come procuratore raiola, ma a me sembra solo un discreto giovane portiere che spesso e volentieri fa anche le sue cappellate oltretutto come dicono a Roma c’ha due samsonite al posto dei piedi se lo tengano pure o lo vendano a diecimila fantastiliardi se qualcuno ci casca non me ne può fregare di meno

    • willerneroblu says:

      Perso Totti,Buffon verso la fine della carriera,hanno bisogno di un simbolo da abbinare anche alla nazionale,aldilà delle qualità di Donnarumma comunque importanti!!

  4. Raiola è il più bravo al mondo nel suo ruolo. Fa con la procura quello che il miglior Mou faceva con lo spogliatoio: il paravento. Si prende le colpe e fa ottenere il massimo ai suoi assistiti.
    Ne esce la figura del buon Gigio attaccato alla maglia che si era fatto traviare dal cattivissimo Mino, ma poi ha capito che il Milan viene prima di tutto.
    Per me è un potenziale fuoriclasse, ma dovevano esserlo anche i Mannone, Fiorillo, Bardi, Leali…tutti “nuovi Buffon”. Il Milan ci ha messo sopra 72mln, ultimamente non l’ho visto tranquillo il ragazzo, se toppa la stagione ci saranno le comiche.
    Sinceramente, anche in caso di addio avrebbero preso sicuramente un buon portiere, e non credo che l’avvicendamento potesse spostare più di tanti punti in classifica. La stagione del Milan dipenderà dall’amalgama complessiva

  5. Rudi non credere che i tifosi milanisti l’abbiano perdonato, la maggioranza é con il fucile spianato che aspetta la prima papera per impallinarlo. Ce l’hanno anche con la società che dopo i primi proclami si è bellamente calata le braghe per non perderlo a zero; quello che li fatti imbufalire maggiormente è il contratto quinquennale al fratellino al modico prezzo di un milione netto l’anno che a loro ricorda tanto un’analoga vicenda vissuta col fratello di Kakà.

  6. francesco says:

    il Milan a gennaio porta i libri in tribunale

  7. luccarmi says:

    Per fortuna non sono un tifoso del bbilan.
    Fine del commento.

  8. willerneroblu says:

    Mi arrendo,ho già capito come andrà a finire anche quest’anno,gli unici due giocatori che avremmo dovuto prendere e parlo di Bernardeschi e Schick sono andati a Torino il Milan può tranquillamente prendere Kalinic mentre noi per Boja Valero hanno messo tutti i paletti possibili e dulcis in fondo Rizzoli designatore,direi che devo preparare il fegato!!!

  9. willerneroblu says:

    Ma come mi sta sulle palle Montella erano anni che non provavo un sentimento cosi gentile per un allenatore dei bretrocessi!!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...