Bella di giorno [Belle de jour], Luis Buñuel, 1967 [cine30] – 8

La genialità di Buñuel rimane intatta, ma il linguaggio surrealista è datato, non può più sprigionare la potenza di cinquant’anni fa, quando scandalizzava e denudava le ipocrisie borghesi.

Catherine Deneuve è Séverine, Jean Sorel suo marito Pierre, Michel Piccoli è l’amico di famiglia Henri, Macha Méril fa la moglie di Henri nonché amica di Séverine, Geneviève Page è madame Anaïs, tenutaria della casa d’appuntamenti, Pierre Clementi è il bandito Marcel… Tratto dal romanzo di Joseph Kessel, uscito nel 1929, sceneggiato da Jean-Claude Carrière, il film vinse il Leone d’Oro a Venezia e impose un nuovo prototipo femminile: la donna algida e frigida – Deneuve, bellezza inarrivabile, di un’eleganza così perfetta da sembrare finta – che nasconde una sensualità conturbante, ma può esprimerla solo fuori dall’istituzione matrimoniale.

La censura si accanì sulla pellicola, pretendendo la rimozione di tre scene, tra cui il flashback in cui Séverine bambina – oggetto di morbose attenzioni da parte di un adulto – rifiuta di fare la Comunione. Ora è la giovane moglie di un medico in carriera, gentile e fin troppo paziente, nei confronti del quale non prova alcuna attrazione fisica. Amore e piacere sono a compartimenti stagni.

Cupamente insoddisfatta, Séverine fa sogni indecenti, perverse fantasie erotiche a cui cerca sollievo rendendosi disponibile nella borghesissima casa d’appuntamenti di madame Anaïs (nome d’arte, ovvio). Dalle 14 alle 17, non un minuto di più… Séverine prova il sesso con sconosciuti – non con Henri, l’amico di famiglia, che a sua volta era eccitato solo dalla virtù di lei – accetta i loro ordini, perde ogni remora morale. Finché un cliente con la pistola facile, perde la testa e la vuole tutta per sé. Sbaglia tutto, confondendo amore e piacere: non sarà mai all’altezza di Séverine e dei suoi sensi di colpa.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...