2026, mi ricordo

Mi ricordo un tempo in cui non c’era Repubblica, ma c’erano l’Unità e l’Avanti!, il manifesto, il Quotidiano dei lavoratori, Potere operaio, Lotta continua e pure altro.

Annunci

7 Responses to 2026, mi ricordo

  1. ora c’avete Vanity Fair

  2. Luigi Baragiola says:

    Lotta Comunista e’ venduta ancora porta a porta. Da me passano spesso.

  3. willerneroblu says:

    Chissà se fanno il porta a porta anche a Capalbio…..

  4. francesco says:

    Rudi, abbiamo pesantemente polemizzato in passato e lungi da me tornarci, ma questo articolo de L’Espresso non descrive certo l’eden……

    http://espresso.repubblica.it/attualita/2017/07/10/news/sorpresa-a-emergency-licenziata-cecilia-strada-1.305722?ref=RHRR-BE

    • Rudi says:

      Non lo sapevo, grazie per la segnalazione.
      Forse ne capiremo di più fra qualche giorno, ma in effetti, “il problema è che tanto Emergency è trasparente nella gestione dei progetti e del bilancio, quanto invece è poco chiara nella gestione della governance”…

  5. Mi ricordo che nel 1985 wa non esisteva.
    Oggi mi arriva un messaggio (su wa) da un numero sconosciuto. C’era scritto così: “Luglio 1985, Quelli della notte. Cala Luna. Ti ricordi?”
    Ora: si mi ricordavo, ma, chi mi scriveva? Chiamo all’ora di pranzo. La voce non mi dice nulla, l’accento sì.
    Estate 1985, Cala Luna, in una ventina, forse più, decidiamo di rimanere sulla spiaggia, non si poteva, ma tant’è, lo facemmo. Il traghetto lo avremmo preso la mattina dopo. Italiani/e (di molte regioni) francesi e nazionalità varie.
    Spuntò una chitarra, la batteria si faceva con le mani e battendo le lattine vuote.
    Imparai due cose: 1) non è detto che non rispettare le regole alla lettera abbia sempre conseguenze negative 2) la musica è universale e quella sera, anche se non furono raggiunte vette eccelse di canorità, sicuramente si crearono ricordi “per tutta la vita”.
    Le cantammo tutte, per un tempo che sembrò infinito. “Quelli della notte”, ovvio, ma anche Battisti e tante altre, anche la Marsigliese.
    Oggi ho imparato che se fai una cosa e la fai bene, prima o poi, ti viene riconosciuta.
    Va beh… ecco a voi… “Quelli della Notte” (nella copertina c’è pure la luna…) e … affanculo al finanziamento ai giornali… oggi non ne ho voglia.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...