Dolorosa Cantù

Perdi al supplementare 92-93, sopo una rimonta pazzesca contro la squadra campione d’Italia (Venezia), che ha un monte ingaggi triplo al tuo, e non è la notizia peggiore.

Circola voce che i debiti della società canturina siano tali da costringere alla cessione immediata di uno dei 3 migliori giocatori, Christian Burns, sul cui corpaccione svolazzano da tempo gli avvoltoi della Virtus Bologna.

La gestione Gerasimenko ha esposto Cantù a rischi pesantissimi – persino l’esclusione dal campionato – eppure la squadra vista ieri sera contro Venezia vale i play-off… Paradosso crudele, per chi ha visto stravincere campionati da chi falsava i bilanci (e intanto Cantù era costretta a cedere Markoishvili a metà stagione) e assiste agli sprechi di Milano e all’ingresso di nuovi paperoni che vogliono vincere subito.

Il nostro paperone, l’oligarca Gerasimenko, ha problemi finanziari e giudiziari, vive a Cipro, comanda senza criterio, ha colpe imperdonabili, ma non superiori a quelle di chi da decenni tiene le redini del basket italiano, e non muove un dito per scongiurare le sorti rovinose di Roma, Livorno, Caserta, Napoli (senza dimenticare Treviso e Siena).

Entro 3-4 giorni si capirà come va a finire. Ovviamente spero di vedere Burns chiudere la stagione in maglia bianco-blù, decisivo nel finire davanti ai bianco-neri bolognesi.

3 Responses to Dolorosa Cantù

  1. Masspi says:

    Scusa Rudi non volermene é solo una battuta a Milano cantavano “bruceremo Cantù”ma vedo che ci avete pensato da soli.Auguri.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.