Waiting for the Sun. The Doors (Elektra, 1968) – 8

LA PUNTINA SUL VINILE 343.

Terzo capitolo, strano fin dal titolo: Waiting for the Sun non fa parte di questo album, ma del successivo Morrison Hotel.

Prodotti da Paul Rothchild, i Doors incidono 11 tracce, indirizzate ora dall’uno ora dall’altro, ma firmate dall’intero quartetto: Jim Morrison, voce; Robby Krieger, chitarre; Ray Manzarek, tastiere Gibson G-101; e John Densmore, batteria. Spiccano The Unknown Soldier, manifesto di protesta contro la guerra nel Vietnam, e poi Yes, the River Knows, Love Street, Spanish Caravan, Wintertime Love. C’è anche Hello, I Love You, il singolo più venduto dell’intera discografia (ma i Kinks vinsero una causa per plagio).

È l’unico LP dei Doors a raggiungere la posizione numero 1 nelle classifiche Usa. Non a caso: è anche l’album più melodico e meno dilaniato della band, morbido e languido, sfiorando valzer e flamenco, con momenti di immediata orecchiabilità, dispiegata da Manzarek e Krieger e assecondata dalla voce addolcita del Re Lucertola. Aprendo la busta doppia, si incontra il testo del poema psichedelico, apocalittico e visionario, di Morrison, The Celebration of the Lizard: doveva occupare l’intero Lato B, ma il gruppo non riuscì a registrarne una versione completa, e qui ne rimane un frammento, intitolato Not to Touch the Earth. Per chiudere l’album, vennero perciò riprese un paio di ballate che risalgono al 1965.

Le fotografie sono di Paul Farrara e Guy Webster. All’epoca, Jim aveva un nuovo idolo (Frank Sinatra), beveva sempre di più, e viveva a Los Angeles insieme a Pamela Courson, in una casa nella zona di Laurel Canyon, al 1812 di Rothdell Trail.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.