Arkas, Indecenze – A passo di gatta, Lavieri comics 1996-97

Nel 2008, l’editore Lavieri ha pubblicato i primi due albi (60 tavole a colori) della collana “Kastrato” (traduzioni di Priscilla Maddaloni), realizzati dal greco Arkås una dozzina d’anni prima. Dopo i “Voli radenti” dei passeri, e la varietà sessuali di “Tira fuori l’animale che è in te”, stavolta l’autore si concentra sui gatti e sulla dimensione domestica.
Per la prima volta, il formato delle tavole è orizzontale.
Per la prima volta, anziché dialoghi si tratta di strisce vere e proprie, di 4-5 o 6 tavole.
Ultima differenza essenziale, compare una figura umana, l’anziana padrona di casa – vedova di un colonnello, senza figli, non fa che parlare del passato e suonare il pianoforte – che accudisce una coppia di gatti: il maschio si chiama Kastrato, la femmina Lucrezia.

Kastrato è bianco, grasso, pacifico e remissivo: un cuor contento, che non capisce perché Lucrezia sia così insoddisfatta e abbia sempre pensieri “indecenti”.

Tanto Lucrezia è animata dalle sue pulsioni erotiche, furba, spiritosa e dissacrante (rovina divani e gioca con la dentiera della vedova), tanto Kastrato è banalmente buono, servile, pantofolaio; sempre acciambellato sul divano, non esce più di casa da quando un uccello gli ha defecato sulla testa. È arrivato a filosofeggiare sulla sua condizione: “La castrazione ha un aspetto positivo. Ti affranca dalle misere passioni e ti porta ad occuparti di cose superiori”. Lucrezia lo guarda con compatimento, verificando il danno irreversibile causato dal lavaggio del cervello per via ormonale. Ma il suo unico contatto erotico consiste nello strofinarsi contro le piante sul balcone.

In un paio di strisce fa la sua comparsa il pestifero passerotto di “Voli radenti”: neanche a dirlo, trova subito affinità con Lucrezia e disprezza Kastrato.

Arkas - Kastrato

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.