Sulla forza dei nuovi social, la morte dei blog, eccetera

Ieri, 297 visitatori sono passati da qui per leggere un post pubblicato il 5 ottobre 2017. Altri 32 sono già passati oggi, all’ora in cui scrivo.
Ancora, oltre un centinaio di visitatori sono arrivati su un post del 18 ottobre 2016.

Il primo post è una recensione di un film tedesco del 2003, Il miracolo di Berna.
Parla della vittoria ai Mondiali di Calcio del 1954 della Germania Ovest sulla Grande Ungheria.

Il secondo post, invece, illustra la fotografia storica che riproduco: quella scattata alla fine della partita di Berna 1954, che vede sul campo in mezzo ai calciatori e all’allenatore tedeschi, il signor Adolph “Adi” Dassler, fornitore delle scarpe e delle attrezzature tecniche.

Adi Dassler è il fondatore dell’Adidas; il fratello Rudolph è il fondatore della Puma. Le due aziende nascono a Herzogenaurach, e si sviluppano in parallelo, dopo la fine della Seconda guerra mondiale.

E’ ovvio che non ho fatto niente per attirare quei visitatori. Ha fatto tutto Google. Ieri sera, infatti, un importante canale televisivo mandava in onda un programma sulla rivalità fra i fratelli Dassler. Chissà se quel programma ha osato parlare di doping, appurato che quasi tutti i calciatori tedeschi finirono intossicati…

E’ solo un piccolo episodio, quello dei due post riesumati una sera d’estate di 2-3 anni dopo, ma: poteva accadere con Facebook? poteva accadere con Twitter? i blog sono davvero un cimitero degli elefanti?

Annunci

4 Responses to Sulla forza dei nuovi social, la morte dei blog, eccetera

  1. francesco says:

    si, i blog sono il cimitero degli elefanti e lo dico da blogger di vecchissima data (febbraio 2017, se non ricordo male). e devo dire che ho ripetutamente pensato di chiudere il mio, molto di nicchia, negli ultimi mesi

  2. wwayne says:

    Anche un mio vecchio post sta raccogliendo molti clic negli ultimi giorni. Forse la strafiga a cui è dedicato ha fatto qualcosa che non so. Ecco il post in questione: https://wwayne.wordpress.com/2018/09/01/unatmosfera-perfetta/

    • denny says:

      Volevo (tentare di) scrivere un commento intelligente sul ruolo dei blog nei confronti dei social, ma poi mi hai distratto con Sofia Vergara… Credo che x lei rinuncerei a una finale champions dell’Inter, alla faccia della famosa frase attribuita a Boskov :D

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.