Nuovi numeri parlamentari

Al Senato, il primo gruppo è il Movimento 5 stelle, con 107 eletti; seguono la Lega (58) e Forza Italia (57); poi ci sono il Partito Democratico (37), Fratelli d’Italia (18), il Gruppo Misto (19; di cui 4 con “Cambiamo!” di Toti), Italia Viva-Psi (13) e il Gruppo per le Autonomie (8).

La maggioranza può contare su almeno 165 voti, senza i senatori a vita.

Anche alla Camera il M5S è la forza più numerosa, con 216 deputati; a seguire la Lega con 124, Forza Italia (95), il Partito Democratico (86), Fratelli d’Italia (34), il gruppo Misto (36, di cui 4 con “Cambiamo!” di Toti), Italia Viva (25), Leu (14).

La maggioranza può contare su almeno 341 voti.

Annunci

3 Responses to Nuovi numeri parlamentari

  1. wwayne says:

    A proposito dei senatori a vita, ricordi l’ultimo governo Prodi? Lui in senato (e in realtà anche in parlamento) aveva una maggioranza risicatissima, quindi ogni volta che qualche suo senatore faceva l’infame lui doveva sempre sperare che in aula ci fosse qualche senatore a vita pronto a parargli il culo.
    Il giochino funzionò finché ad abbandonare Prodi non fu più soltanto qualche mariuolo isolato, ma Mastella con tutto l’UDEUR: l’unico di quel partito a restare fedele a Prodi fu Cusumano, che per questa sua decisione venne aggredito in senato con una violenza inaudita ed ebbe perfino un malore. Che scene…

    • antonior66 says:

      Beh, Mastella aveva tre senatori, uno dei quali appunto Cusumano. Il tradimento fu di De Gregorio, comprato da B, Turigliatto, Dini, e i due dell’Udeur. E mi pare anche Rossi, ma non ricordo come votó nel gennaio2008 sulla fiducia a Prodi.

      • wwayne says:

        E’ evidente che su questi fatti hai una memoria migliore della mia. Del resto, ti confesso che senza il plateale attacco a Cusumano forse di quei fatti non ricorderei neanche i pochi dettagli che ho citato. Grazie per la risposta! :)

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.