Undici in dieci giorni

Oggi è il 22: nei primi 21 giorni di gennaio, l’Inter ha concluso l’acquisto di Ashley Young.

Nei restanti 10 giorni, dovrebbe concludere l’ingaggio di Victor Moses, Christian Eriksen, Olivier Giroud, Tahith Chong e forse un altro centrocampista (Matic?).

E dovrebbe, finalmente, riuscire a cedere Gabigol Barbosa, Matteo Politano, Valentino Lazaro, e forse anche Matias Vecino (spero), Federico Dimarco (spero di no) e Sebastiano Esposito.

Senza dimenticare che ci sono da sistemare anche Ionit Radu e Andrea Pinamonti.

Undici operazioni in dieci giorni… Marotta sta giocando a poker, rallentando e rilanciando, e così in viale della Liberazione, dovranno fare i turni di notte.

Ho la massima fiducia in Marotta, ma un paio di rinforzi li avrei portati il 2 gennaio… Ho l’impressione che pagheremo un prezzo salato per la fallita trattativa con la Roma (a cui, in ogni caso, non cederei Politano), e che Eriksen sia diventata un’esigenza vitale, dopo l’infortunio di Brozovic.

Sul campo, il mese di gennaio sta facendo evaporare un po’ di sogni, spero che dagli uffici dirigenziali arrivi la spinta per non compromettere l’intera stagione.

13 Responses to Undici in dieci giorni

  1. pgkappa says:

    prima della fine del mercato abbiamo cagliari e fiorentina al meazza. mi aspetto una sorpresa in mezzo al campo oltre ad eriksen ( valore 90ml transfermarkt…….. e tutti a spiegare che serviva piu vidal, che se lo prendevi poi era bollito…..)

  2. Bruno Sala says:

    Ciao Rudi, il non aver chiuso acquisti all’inizio del mercato e’ il segnale che la societa’ non crede davvero alla possibilita’ di vincere lo scudetto, e quindi anche la squadra rischia di assuefarsi all’idea del piazzamento. Vista la situazione a fine Dicembre, e’ stato masochistico.

  3. Dal 1°gennaio alla fine del campionato ci sono 21 partite di campionato. A mercato aperto se ne giocano 4, praticamente il 20%.
    Un contratto di 6 mesi a Young, o il prestito di Moses, o qualsiasi altro colpo, c’è un abisso tra farlo il 2 o il 30 gennaio. È come noleggiare un’auto a giornata intera alle 11 di mattina o fare un biglietto per il treno e andare a prenderlo in macchina 3 stazioni dopo.
    Capisco che valga la pena aspettare il 30 per Eriksen, se l’alternativa è Ekdal il 2; ma se devo aspettare il 25 per Moses (con Lazaro in uscita, D’Ambosio ai box e Candreva col fiatone), prendo subito Darmian o Faraoni…
    Per Gabigol doveva scatenarsi l’asta europea…mah pare che forse rimarrà al Flamengo con le condizioni pattuite 18 mesi fa. Politano boh, Giroud chi lo sa, nel frattempo abbiamo buttato 4 punti e altri 6 sono in bilico. (Non che con Darmian avremmo vinto con Atalanta e Lecce, ma i due gol subiti sono arrivati entrambi da quel lato. E intanto aspettiamo di sapere quando enterà in condizione Moses, ufficialmente ai box fino al 18/01).

  4. Young e Moses sono due ottimi rinforzi con un ottimo rapporto qualità prezzo. In passato abbiamo preso Asa dalla Juve che sapevamo non essere al 100%, poi Versaliko rotto, Cancelo ha giocato soltanto mezza stagione. Non ci possiamo lamentare di questi due acquisti.
    Eriksen lo vogliamo subito perchè sappiamo tutti che a giugno sarà quasi impossibile prenderlo, stanno cercando di far quadrare i conti, soldini ce ne sono pochi. Normale ci sia difficoltà.
    Chong mi sembra fantamercato, sarebbe un colpaccio, ma ci credo poco.
    Abbiamo pareggiato due partite, preso due gol stupidi ed evitabili, a lecce poteva finire 1-3 per noi, in coppa italia possiamo arrivare in finale. Non vedo la situazione così critica come la descrivete voi, è ancora tutto aperto.

  5. wwayne says:

    Di norma un giocatore passa ad una grande squadra soltanto dopo aver giocato tanto e bene in una piccola. Stando alla sua pagina Wikipedia Dimarco ha girato 4 squadre prima di rientrare alla base, e non ha giocato né tanto né bene in nessuna di esse. Di conseguenza non capisco come abbia fatto ad ottenere uno spazietto nella rosa interista, e capisco ancora meno perché tieni così tanto alla sua permanenza. Comunque il suo destino è segnato: probabilmente su quella fascia si alterneranno Biraghi e Young, con Asamoah che al rientro dall’infortunio andrà a fare il mediano.
    Pinamonti fossi in voi lo lascerei dov’è: l’ho visto giocare in Lecce – Genoa 2 – 2, e mi sono accorto che gli mancano perfino i fondamentali. In quella partita ha sbagliato anche i tocchi di palla più elementari.
    Lascerei dov’è anche Chong: Conte fa già fatica a trovare spazio per Esposito, quindi l’ultima cosa di cui ha bisogno è un altro giovane che scalpita per ottenere uno spezzone di partita.

  6. Luigi Baragiola says:

    Oggi e’ il Compleanno di uno dei pochi “Signori” del calcio Italiano: Gigi Simoni (81). Ancora e sempre
    tanti Auguri al nostro Grande Mister e, chi può, in questo blog, gli porti i nostri Auguri.
    Da luigi con grande affetto.

  7. willerneroblu says:

    Non chiudere per Eriksen a questo punto è come gettare la spugna sia tecnicamente ma ancora prima psicologicamente!!

  8. piero72 says:

    Ho avuto l’onore di conoscerla nel profondo Nord Est quando era dt del Gubbio. Auguri Mister Campione d’Italia 1997 98 Vincitore Coppa UEFA 1997 98

  9. piero72 says:

    Il pasticcio con la roma non l’ho ancora capito. Su Moses ci mette la faccia il tecnico. Il terrore mascherato da sarcasmo dei conoscenti juventini al pensiero che Noi si prenda Eriksen è,di per se, una soddisfazione. Ma adesso bisogna affondare il colpo

  10. Massimo Marcotullio says:

    Il mercato non sposterà il piazzamento in campionato.
    Potrebbe incidere nelle coppe, ma visti i cali di tensione nelle partite semplice, e pensando che abbiamo pareggiato con una fiorentina in piena crisi, già mercoledì prossimo vedo difficoltà che si continua colpevolmente a sottovalutare.

    P.s. attendo ancora il vassoio
    V. S.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.