Colpo di fulmine [Ball of Fire], Howard Hawks, 1941 [filmTv54] – 7

Katherine O’Shea è una cantante di jazz club, nonché la pupa del gangster. Inseguita dalla polizia, con il suo vestito scosciato e i suoi lustrini, Sugarpuss trova rifugio fra otto anziani professori, da anni autoreclusi per arrivare alla stesura di una monumentale enciclopedia. Uno di loro, il più giovane, è Gary Cooper, lei è Barbara Stanwyck. Non basta?

Soggetto e sceneggiatura sono firmati Billy Wilder (con Thomas Monroe e Charles Brackett); la fotografia è del leggendario Gregg Toland (prediletto da Welles, ha lavorato con Ford e von Stroheim). Musiche di Alfred Newman. Del cast fanno parte anche Dana Andrews, nei panni del gangster (Vertigine, I migliori anni della nostra vita), Dan Duryea (Winchester ’73), Oskar Homolka (Sabotaggio, di Hitchcock), S.Z. Sakall (poco dopo in Casablanca), Elisha Cook Jr. (Il mistero del falco) e Henry Travers (l’angelo di La vita è meravigliosa).

Nella filmografia di Hawks, questo titolo si colloca all’interno di una sequenza pazzesca: La signora del venerdì (His Girl Friday), Il mio corpo ti scalderà (The Outlaw), Il sergente York (Sergeant York), questo film, Arcipelago in fiamme (Air Force), Acque del sud (To Have and to Have Not), Il grande sonno (The Big Sleep), Il fiume rosso (Red River). Raccolse 4 nominations agli Oscar, fra cui quella per la miglior attrice protagonista; prodotto da Samuel Goldwyn e distribuito dalla RKO, uscì nelle sale il 2 dicembre 1941, ma in Italia fu possibile vederlo solo dopo la guerra.

Bertram Potts è l’impettito professore di linguistica che viene manipolato da Sugarpuss, nonostante lei non abbia mai letto un libro e si esprima solo in slang. La si può definire una rivisitazione da commedia jazz di Biancaneve e i 7 nani, dunque l’amore dovrà vincere sul male… A una prima ora scintillante, non corrisponde un finale adeguato, ma Stanwyck e Cooper formano un’ottima coppia, con la figura femminile in un’inconsueta posizione dominante.

Film visto in tv ma come si fosse al cinema…

One Response to Colpo di fulmine [Ball of Fire], Howard Hawks, 1941 [filmTv54] – 7

  1. Paolo Sproviero says:

    Se n’è andato Michel Piccoli…

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.