L’8 Luglio di 13 anni fa

L’8 luglio 2007 cadeva di venerdì: verso le 13.00 stavo in ufficio, quando ho ricevuto una telefonata dai Carabinieri. In pieno giorno, dei ladri erano penetrati nel mio appartamento.

Venti minuti di panico, mentre correvo a casa, pensando a cosa potessero aver fatto (mia moglie era più lontana, sarebbe rientrata dopo). Sul pianerottolo, due carabinieri, la porta era stata divelta dai cardini, si poteva entrare solo mettendosi di profilo, mi hanno aiutato con un martello a far rientrare quella sbarra di ferro che pensavo fosse sufficiente a stare tranquilli. Allora come oggi, abito al quinto piano, la mia era l’ultima porta non blindata.

Più che l’entità del furto (il pc dell’ufficio, pochi orecchini, anelli e collane; non i contanti né le macchine fotografiche) mi sono spaventato non riuscendo a trovare Cholo – si era nascosto chissà dove, mentre Brujita stava placidamente sul letto, in mezzo ai vestiti tolti dai cassetti e gettati da ogni parte.

Il vero danno fu rappresentato dalla necessità di sostituire la porta; avemmo un po’ di fortuna e riuscimmo a farlo in pochi giorni, ma almeno fino alla tarda mattinata del sabato valutammo di far saltare le ferie…

A conclusione di quella esperienza, ricordo il suggerimento che mi diede il carabiniere, in caserma, dopo aver certificato la mia deposizione: “fate delle fotografie agli oggetti di valore, altrimenti diventa impossibile identificarli”.

Cholo riapparve da chissà dove, sentendo la voce di mia moglie che stava salendo le scale. Mi stavo chiedendo come glielo avrei detto…

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.