#Doinel. #Truffaut. #Lèaud. Claude Jade, alias Christine Darbon

Della saga di Antoine Doinel, Christine Darbon è il principale personaggio femminile: sta accanto a Léaud, in tre dei cinque film.

È una ragazza perbene, di buona famiglia, prudente e ingenua, evolve nel corso del tempo senza perdere alcune caratteristiche mostrate fin dall’inizio, quando non voleva saperne di Antoine; poi lui smise di inseguirla e lei decise di diventare la sua fidanzata (Baisers volés), quindi moglie e madre di suo figlio (Domicile conjugal), infine ex moglie e buona amica (L’amour en fuite). Verso Antoine, più di tutte le altre donne, Christine manterrà un atteggiamento affettuoso e protettivo.

Mi innamorai di Claude Jade, vedendola in Baisers volés (1968, lei diciannovenne). L’anno successivo, a suggellare la loro complicità, Hitchcock la scelse per Topaz (1969). La rividi in tv (Voglia di volare, 1984) sposata a Gianni Morandi. Di quattro anni più giovane di Léaud (Parigi, 28 maggio 1944), Claude Marcelle Jorré è nata a Digione l’8 ottobre 1948 ed è morta di cancro il 1º dicembre 2006.

Recitava a teatro quando il regista la vide, e se ne innamorò: «François aveva una grande delicatezza e sensibilità nel fare la corte. Si innamorò di me che avevo appena 19 anni. È stato il primo amore della mia vita e, anche quando ci separammo, continuò a volermi proteggere come un padre pigmalione, mi aiutava, mi dava consigli anche quando volevo sposarmi: tu sei la mia terza figlia diceva». Pare avessero deciso di sposarsi nel giugno 1968, ma il matrimonio non ebbe luogo… Mi piace pensare che il motivo sia stato mostrato verso la fine di Domicile conjugal, quando Antoine si rivolge così a Christine: “Sei la mia sorellina, sei mia figlia, sei mia madre”. E lei risponde: “Avrei voluto essere la tua donna”.

Truffaut disse di Claude: «Potrebbe essere una figlia naturale di Grace Kelly».

One Response to #Doinel. #Truffaut. #Lèaud. Claude Jade, alias Christine Darbon

  1. Pingback: #Doinel. #Truffaut. #Léaud. L’amore fugge [L’amour en fuite], Francois Truffaut, 1978 – [filmtv102] – 8 | RUDI

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.