Schizofrenie

Oggi o domani arriveremo a tre milioni di contagiati (facile immaginare siano almeno il doppio), il 6 o il 7 marzo saremo a centomila morti, tutte le peggiori curve che tornano a salire… Ma gli stessi che ostentavano di non portare la mascherina, e negavano la possibilità di una Seconda Ondata, davanti alla Terza ci fanno lezioni sui vaccini, e chiedono di estendere la somministrazione anche allo Sputnik.

Il nuovo governo scrive un nuovo decreto per aiutare le fasce della popolazione più colpite dal punto di vista economico… Nessuno osa negare la “continuità” con i famigerati Dpcm del governo precedente, ma c’è una grande novità: il decreto non parlerà più di “ristori”, ma di “sostegno”.

Sembra ormai certo che la sospensione della democrazia riceverà un ulteriore timbro, con il rinvio a ottobre delle regionali in Calabria e delle amministrative a Roma, Milano, Torino, Napoli, Bologna e in 1200 altri Comuni… Ma a giugno l’Italia insiste nel voler ospitare le partite dei campionati europei di calcio, mentre Glasgow, Dublino e Bilbao hanno già cancellato i loro appuntamenti.

Non si può votare ai seggi, ma forse è necessario farlo nelle superstiti sezioni di partito: per un nuovo, urgentissimo congresso, si aspetta l’annuncio di Zingaretti. Ma un simpatico dirigente di quel partito ha fatto notare che il Pd perde tutte le elezioni, e poi, chissà come, finisce al governo (c’è stato undici degli ultimi sedici anni).

Abbiamo affidato la rappresentanza politica a personaggi che inseguono il consenso per i prossimi 20’, e prima chiedono di riaprire le piste da sci e i ristoranti anche la sera, poi dopo invocano Zone Rosse. Eppure, ci scandalizziamo se ogni partito fa alleanze con chiunque, meglio se con i nemici di prima.

Non avevamo fabbriche in grado di produrre mascherine, né detergenti per sanificare, ma continuiamo a finanziare una compagnia di bandiera che ogni anno si divora il PIL di qualche Stato africano… Ora annunciamo di voler produrre i vaccini in Italia – non subito, fra almeno sei mesi – e intanto valutiamo se “interpretare” Pfizer e Moderna “all’italiana” (un primo siero subito, il secondo vedremo).

Chi malediva la “dittatura sanitaria” pare apprezzi molto i generali.

Chi invoca il “passaporto vaccinale” – per offrire più libertà ai vaccinati – rimuove bellamente il nostro storico tasso di illegalità, la furbizia italiota, le raccomandazioni endemiche, l’esiguità del nostro senso civico.

Abbiamo protestato nella Prima Ondata trovando insensato assumere gli stessi provvedimenti in situazioni di contagio molto diverse. E si sono introdotte le Zone a Colori. Nuove proteste, per come i colori vengono assegnati… Ora i famosi “governatori” cantano vittoria perché l’introduzione della nuova colorazione scatta di lunedì.

In attesa della “Netflix italiana”, pare che il 27 marzo potranno riaprire cinema, teatri e sale concerto, come se il distributore di Wonder Woman 1984 accettasse di proiettarlo solo in Sardegna, Valle d’Aosta e Alto Adige… Intanto, chiudiamo le scuole come nessun altro paese al mondo, mentre le enoteche possono vendere alcolici fino alle 22, purché da asporto.

Non si arriva alla verità su decine di “misteri” (da Portella della Ginestra all’omicidio Regeni), sta per partire l’ennesimo processo sul 2 Agosto bolognese, ma è dal palcoscenico del festival di Sanremo che si invoca giustizia per Patrick Zaki e Alex Schwazer.

Chi tifa Inter, si è già dovuto digerire l’indonesiano, poi “la potenza di Suning”, ora si chiede se cadremo dalla padella alla brace, finendo nelle sanguinolente mani di qualche emiro o sceicco, che con i petrodollari potrà lucidare il “rinascimento saudita”… Chi tifa Milan, aspetta solo che l’arbitro fischi un rigore contestualmente al calcio d’inizio… Chi tifa Juve, compulsa le frasi di rettori, dirigenti universitari e professori tifosi, sperando che l’esame di Italiano di Suarez venga almeno rivisto al VAR.

17 Responses to Schizofrenie

  1. Interator says:

    Eh si, analisi perfetta

  2. wwayne says:

    Per me un partito che fa un’alleanza con un altro che era suo acerrimo nemico fino al giorno prima merita di sparire. E non di sparire dal governo, ma proprio dalla scena politica italiana. La coerenza prima di tutto, sempre.

  3. metalupo says:

    Hai messo insieme un bel cesto di lumache.
    Al netto di tutto WW1984 è una porcata epocale.

  4. francesco says:

    ormai appare evidente il piano per rendere questo paese povero. l’Europa c’è cascata in pieno.

    • Rudi says:

      Altro che Potenza di Suning. Ho scritto del congresso PD e Zingaretti si è appena dimesso…

      • rubensosa80b rubensosa80 says:

        è già pronto franceschini.

      • Rob Seve says:

        Renzi sta riuscendo nei suoi intenti. Evidentemente è stato sottovalutato da tutti. Un perfetto conoscitore del sottobosco politico, capace di passare indenne la dove molti sarebbero caduti

    • Gert 58 says:

      Bisogna vedere cosa si intende per indenne…

      • Rob Seve says:

        Certamente. Ha perso il referendum, la guida del partito, la presidenza del Consiglio. Ha un comportamento borderline nella gestione delle cose, tipo avventure arabe o le scelte di Alitalia, senza che ne subisca le conseguenze. Dal punto di vista politico erano un manipolo di persone formanti un partito nato all’interno del parlamento e non eletto; con una forza apparentemente insignificante. Sta riuscendo a ribaltare tutte queste situazioni sfavorevoli. 3 mesi fa nessuno l’avrebbe immaginato. Gli manca la parte più importante che è migliorare la sua immagine presso gli elettori. Per fare questo ha creato i vuoti di potere, in collaborazione con altri partiti, per riempirli con uomini targati Italia Viva in maniera da cominciare ad accumulare crediti elettorali nella gestione del Covid. Stessa cosa con il Pd, con modalità differenti. Male che vada non vince le elezioni, ma è sempre dentro al sistema politico che gli permette di fare le cose che gli stanno a cuore. Temo che solo una azione giudiziaria possa interrompere la sua permanenza, ma sembra invulnerabile.

  5. Interator says:

    Rudi, manca anche la notizia di Marchisio come candidato sindaco del Torino per il PD.
    Ma che cosa abbiamo fatto di male noi torinesi per meritarci tanto?

    https://www.calcioefinanza.it/2021/03/04/marchisio-candidato-sindaco-torino-pd/

  6. Rob Seve says:

    Come sei bravo Rudi, mi auguro un giorno di riuscire a esporre i fatti come fai tu. Ho ancora molto da imparare

  7. francesco says:

    Di leader farlocchi a sinistra ne ho visto tanti ma come. Zingaretti mai nessuno

  8. Ma sono l’unico ad avere l’impressione che quella di zingaretti sia una (buona) mossa preventiva per essere pregato di ritirare le dimissioni?

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.