Real Love, Joe Simon e Jack Kirby

Fra il 1947 e la metà degli anni Cinquanta, nelle edicole statunitensi uscivano centinaia di testate riconducibili alla categoria del romance comics. Vendevano milioni di copie. I più diffusi erano opera di Joe Simon (1913-2011) e Jacob Kurtzberg (1917-1994), la coppia che aveva inventato Capitan America. La prima storia di Cap per la Timely (in seguito Marvel) era stata distribuita il 20 dicembre 1940, ma come consuetudine aveva una copertina postdatata (marzo 1941).

Questo volume seleziona i “migliori fumetti romantici” realizzati dalla coppia: nove storie, realizzate fra il 1949 e il ’51, reimpaginate fra le 8 e le 15 tavole di grande formato. Gli ingredienti di queste storie sono onore e disonore, amori contrastati, gelosia e invidia, pettegolezzi e inganni, ingenuità e ambizione, malvagità e razzismo, sensi di colpa e crisi di coscienza, indipendenza dai genitori e difficoltà economiche… Come fa una donna a sapere se quell’uomo è quello giusto? E viceversa.

La ragazza tentatrice” – con una protagonista simile a Jane Russell – sarebbe stato un ottimo storyboard per un film di John Huston, mentre “Ragazza della banda” l’avrei affidato a Jules Dassin.

Il segno di Kirby è già molto dinamico, i lineamenti di certi volti anticipano quelli di Ben Grimm, Reed Richards e Susan Storm.

Prima di proporsi a un editore, Simon e Kirby progettarono un’intera rivista a fumetti, realizzando le storie principali e commissionandone altre ad artisti come Leonard Starr, Jerry Robinson, Mort Meskin, Ann Brewster, Bill Draut, John Prentice… Fra le case editrici contattate, la più interessata si rivelò la Crestwood Publications. Simon riuscì a ottenere un accordo senza precedenti nell’editoria a fumetti: gli autori non ricevevano un compenso, ma il 50% dei profitti: con il senno di poi, una scelta lungimirante.

Nel settembre 1947 debuttò Young Romance. Il successo andò oltre ogni aspettativa, presto la rivista divenne mensile. In un’intervista, Kirby avrebbe così commentato: “Il romance era tutto intorno a noi. C’erano amori che facevano scandalo e c’era una sezione dedicata al gossip sui giornali. C’erano storie d’amore nei film. Ovunque andassi c’erano storie d’amore! Ecco da dove è venuta l’idea, strano che non ci avessimo pensato prima!”.

Young Romance fu il primo magazine etichettato dagli autori come “adult”. Ma non mancarono le polemiche, e dal quarto numero della rivista la parola “adult” scomparve. Le vendite continuavano a salire, dal 1949 Simon e Kirby aprirono nuove testate: Young Love, Western Love e Real West Romance.

I romance comics di Simon e Kirby riprendono gli aspetti essenziali della narrativa “rosa”; donne comuni – cameriere, infermiere, segretarie – si innamorano di uomini comuni – meccanici, soldati, uomini d’affari –, sognano di sposarsi e fare figli. È un mondo di losers, in cui alcuni rifiutano questo destino. Inventate dagli autori, le trame sono spacciate per vere, adattamenti a fumetti di confessioni fatte dai diretti protagonisti, nella maggioranza dei casi donne. Perciò, sono narrate in prima persona, con il tono della confessione.

I due realizzano insieme oltre 1.900 tavole, in gran parte incentrate sui dialoghi, con rare scene d’azione; Kirby riesce però a renderle il più possibile movimentate e piene di vita. È plausibile che il processo di lavorazione fosse lo stesso dei tempi di Capitan America: Simon abbozzava le storie e Kirby le disegnava e le rifiniva. In alcuni casi, Kirby imbastiva le prime pagine della storia, e Simon le presentava all’editore per convincerlo ad autorizzarne la pubblicazione.

Con i guadagni, Simon e Kirby comprarono due case vicine tra loro a Long Island, e tra il 1952 e il 1953 fondano una casa editrice, la Mainline Publications, che chiuse i battenti dopo tre anni.

Nel 1954, la pubblicazione di Seduction of the Innocent di Fredric Wertham e l’istituzione della Comics Code Authority ebbero conseguenze nefaste sul lavoro di Simon e Kirby. Costretti a eliminare dai romance comics qualsiasi riferimento a omicidi, suicidi e ogni pur vaga allusione a relazioni torbide, la coppia decise di abbandonare il romance comics e prese strade diverse.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.