#ilmanifesto, 28 aprile 1971 – 28 aprile 2021: i migliori auguri per altri cinquant’anni dalla parte del torto

So che è un errore concettuale scegliere una persona sola per rappresentare la lunga parabola di un collettivo politico, ma quanto vorrei leggere Luigi Pintor che demolisce la nuova retorica del “governo dei migliori”...

2 Responses to #ilmanifesto, 28 aprile 1971 – 28 aprile 2021: i migliori auguri per altri cinquant’anni dalla parte del torto

  1. Paolo Sproviero says:

    Auguri. Una sopravvivenza che pare eroica.

  2. luigi says:

    Il manifesto è invecchiato male. Nato come pungolo intelligente del movimento comunista, si ritrova cinquant’anni dopo a incarnare un generico anarchismo benecomunista, privo di alcuna progettualità politica e sociale all’altezza dei problemi del presente.
    Non è una critica, ma una dolorosa constatazione di fatto. Lo slogan al quale alludi nei tuoi auguri aveva senso quando a tenere le redini del giornale erano Pintor, Rossanda, Parlato, Magri, Notarianni. Ma adesso no, adesso sono davvero dalla parte del torto; e proprio per ciò, caro Rudi, un editoriale come quello che vorresti leggere non lo leggerai mai.
    Se un augurio debbo fargli, a questo giornale che per me è stato l’unica “forma della politica” (copyright Pintor, ça va sans dire) che mi è stato dato d’incontrare, è piuttosto di rinascere: ché di altri cinquant’anni come gli ultimi quindici nessuno ha bisogno. Tranne, s’intende, chi ci lavora e continua a mascherare dietro quella gloriosa testata la propria inconsistenza politica e intellettuale.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.