Fascisti. Toh, ci sono ancora…

6 Responses to Fascisti. Toh, ci sono ancora…

  1. gigidibiagio says:

    Però non è mica vero che in 20 anni le cose non sono cambiate, dai. Ieri ho visto una camionetta assaltata ma nessuno dall’interno ha sparato alla cieca, nè mi risultano blitz notturni e retate con deportazioni di massa in caserme dove poi succede la qualsiasi. Apprezziamo le migliorie quando ci sono, su

  2. antonior66 says:

    Non conterà nulla, ma i fasci mi hanno convinto a rinnovare la tessera CGIL.

  3. Sara says:

    Anni in cui si è squalificata la cultura, si è confuso il fatto che aver tutti gli stessi diritti, significasse essere tutti uguali, così che gente che non ha mai letto un libro di storia in vita sua, si sente in diritto di poter pontificare sulla Resistenza o di affermare che “Mussolini ha fatto anche cose buone” e scusa, ma anche di venirlo a dire a me, che nei documenti d’archivio la miseria del fascismo la leggo ogni giorno!

  4. metalupo says:

    Più che fascisti direi ignoranti, arroganti, egoisti e malati di protagonismo da social.
    Insomma italiani.

  5. denny says:

    Fra l’altro mi sembra che landini abbia una posizione abbastanza “scettica” nei confronti del green pass, evidentemente temendo che possa aprire la strada ad altre forme “discriminatorie”, ma quelli di ieri erano davvero fascisti e teppisti ai quali non fregava niente di queste questioni, volevano solo distruggere, menare, sfogare il loro odio verso quelli che considerano nemici politici (e i deficienti no-vax gli hanno fornito un’ottima occasione)

  6. rugherlo says:

    Non se ne sono mai andati, purtroppo.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.