#007. Vodka Martini agitato, non mescolato

Una piattaforma televisiva ha appena messo a disposizione i 27 titoli (25 ufficiali e 2 apocrifi) della saga di James Bond, l’Agente 007 con licenza di uccidere.

Da tempo, la mia indole collezionistica mi spingeva a vederli o rivederli tutti, questi film che da sessant’anni viaggiano in vetta alle classifiche degli incassi, nonostante una quantità di difetti – e un contenuto spesso reazionario – che sarebbe inutile ricapitolare qui. Inutile e controproducente: anche voi (come mia moglie) sareste autorizzati a chiedermi che senso abbia dedicare tanto tempo a queste visioni.

Da Sean Connery a Daniel Craig – passando per George Lazenby, Roger Moore, Timothy Dalton e Pierce Brosnan – sei attori hanno incarnato il più famoso agente segreto, che continua a servire Sua Maestà britannica, la stessa Elisabetta II, in un mondo tanto diverso da quello in cui mosse i primi passi, ma sempre con una Spectre da sconfiggere.

Da stasera, proverò a pubblicare un post al giorno, senza seguire alcun criterio cronologico.

Di Ian Fleming (1908-64), ho letto qualche romanzo: ogni tanto ne scriverò.

Licenza di uccidere (Dr. No), Terence Young, 1962

Dalla Russia con amore (From Russia with Love), Terence Young, 1963

Missione Goldfinger (Goldfinger), Guy Hamilton, 1964

Thunderball: Operazione tuono (Thunderball), Terence Young, 1965

Si vive solo due volte (You Only Live Twice), Lewis Gilbert, 1967

Al servizio segreto di Sua Maestà (On Her Majesty’s Secret Service), Peter Hunt, 1969

Una cascata di diamanti (Diamonds Are Forever), Guy Hamilton, 1971

Vivi e lascia morire (Live and Let Die), Guy Hamilton, 1973

L’uomo dalla pistola d’oro (The Man with the Golden Gun), Guy Hamilton, 1974

La spia che mi amava (The Spy Who Loved Me), Lewis Gilbert, 1977

Moonraker: Operazione spazio (Moonraker), Lewis Gilbert, 1979

Solo per i tuoi occhi (For Your Eyes Only), John Glen, 1981

Octopussy: Operazione piovra (Octopussy), John Glen, 1983

Bersaglio mobile (A View to a Kill), John Glen, 1985

Zona pericolo (The Living Daylights), John Glen, 1987

Vendetta privata (Licence to Kill), John Glen, 1989

GoldenEye (GoldenEye), Martin Campbell, 1995

Il domani non muore mai (Tomorrow Never Dies), Roger Spottiswoode, 1997

Il mondo non basta (The World Is Not Enough), Michael Apted, 1999

La morte può attendere (Die Another Day), Lee Tamahori, 2002

Casino Royale (Casino Royale), Martin Campbell, 2006

Quantum of Solace (Quantum of Solace), Marc Forster, 2008

Skyfall (Skyfall), Sam Mendes, 2012

Spectre (Spectre), Sam Mendes, 2015

No Time to Die (No Time to Die), Cary Fukunaga, 2022

James Bond 007: Casino Royale (Casino Royale), John Huston, 1967

Mai dire mai (Never Say Never Again), Irvin Kershner, 1981

Ian Fleming, Vivi e lascia morire, 1954

Ian Fleming, Dalla Russia con amore, 1957

Ian Fleming, La spia che mi ha amata, Adelphi, 1962

Ian Fleming, L’uomo dalla pistola d’oro, Garzanti, 1965

Bond SongsOscar “M”“Q”Eve MoneypennyBond Girl – 10 artefici

34 risposte a "#007. Vodka Martini agitato, non mescolato"

  1. denny 17 Maggio 2022 / 13:12

    Mi hai fatto tornare in mente un aneddoto. Qualche anno fa ero a Roma per lavoro e alcuni colleghi al caffè parlavano del fatto che era arrivato in città Daniel Craig per girare alcune scene di un film. Un collega ha detto “ti immagini se entra in un bar e ordina un martini vodka agitato, non mescolato?” Un altro gli ha risposto “se fa una cosa del genere qui a roma, il barista gli risponde: aho, bèvete sto martini e nun rompe li cojoni”…

  2. Francesca70 17 Maggio 2022 / 18:19

    Consiglio, nel caso ti fosse sfuggita, Being Ian Fleming, serie in 4 puntate, vista su La Effe, 5 anni fa. E mi prenoto per un’eventuale classifica dei film più belli. Il mio preferito è 007 missione Goldfinger.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.