Onore a Luis, il “perdente”

Pubblicità

18 risposte a "Onore a Luis, il “perdente”"

  1. wwayne 6 dicembre 2022 / 19:16

    Ma certo che il tempo di Inzaghino finirà a Giugno. L’anno scorso gli hanno perdonato il mancato scudetto perché la colpa era soprattutto di Radu (e anche perché ha portato a casa 2 mezze coppette), ma quest’anno le attenuanti stanno a zero, e quindi il vostro allenatore ha già un piede e mezzo fuori dalla Pinetina.
    Comunque il vero maestro di calcio è Guardiola. Luis Enrique non ha fatto altro che scimmiottare il suo tiki taka fin dai tempi della Roma (come hanno fatto anche Montella e tanti altri).
    Ti do ragione invece sul fatto che vincere non è l’unica cosa che conta. Nella vita contano anche le tette, e lei ce le ha bellissime: https://wwayne.wordpress.com/2021/12/16/inseguire-i-propri-sogni-2/

    • Kund3ra (@Kund3ra) 7 dicembre 2022 / 10:01

      “Ti do ragione invece sul fatto che vincere non è l’unica cosa che conta. Nella vita contano anche le tette, e lei ce le ha bellissime: https://wwayne.wordpress.com/2021/12/16/inseguire-i-propri-sogni-2/
      Ormai mi ricordi Gianni Ippoliti, quando anni fa, per presentare un suo programma in tardissima serata su raiuno, per accalappiare pubblico, annunciava serissimo “Stasera parleremo di SESSO E [TEMA DELLA SERATA]”.
      Magari anche allora qualcuno ci cascava, chissà…

  2. francesco 6 dicembre 2022 / 20:38

    Odio il tiki taka e detesto Barcellona squadra e i catalani come persone. Non ho visto la partita, ma che il suo non calcio esca dai mondiali per me è una soddisfazione. Già non seguo più l’Inter, con lui in panchina figuriamoci….peraltro verrebbe esonerato subito secondo me…

    Ps: quanto ha di contratto ancora inzaghi?

    • wwayne 6 dicembre 2022 / 20:56

      Premetto che non ne conosco neanche uno, quindi te lo chiedo per pura curiosità: perché odi i catalani?

      • francesco 6 dicembre 2022 / 22:05

        Innanzi tutto detesto il loro autonomismo da ricchi, ai danni del resto della Spagna. Poi è brutta gente, arroganti ed ignoranti mediamente

      • wwayne 7 dicembre 2022 / 06:42

        Grazie per la risposta, e buona giornata! :)

    • claudiopaga 7 dicembre 2022 / 16:09

      Mi sorprende e sinceramente m’infastidisce trovare sul sito di Rudi commenti come questo. Con quale coraggio uno riesce a scrivere che disprezza un intero popolo, non e’ un tantino arrogante?
      Su tiki-taka e contropiede poi si puo’ discutere alla noia, ma scrivere che e’ non calcio non ha senso. Ognuno puo’ giocare come preferisce, io trovo affascinante come riescano a farlo, il loro tiki-taka, anche se a volte rischia di risultare sterile se non hai Messi in squadra.

      • Rudi 7 dicembre 2022 / 19:10

        Amo il tiki-taka.
        Amo i calciatori tecnici, che sanno giocare di prima, stoppare il pallone e lanciarlo con precisione a più di 10 metri.
        Amo il possesso palla, soprattutto quando si è in vantaggio.
        Però, devi avere anche altre armi: il colpo di testa, il tiro da fuori, il dribbling secco, per esempio.
        Questa Spagna ha giocato con tre mediani – Busquets, Soler, Rodri – pur di non cambiare l’assetto della difesa a 4, contro un Marocco che attaccava con un uomo solo.
        Va bene il tiki-taka, ma va applicato in modo meno rigido.

      • francesco 7 dicembre 2022 / 19:50

        Sul sito di Rudi dovresti trovare persone che apprezzano il solidarietà interregionale

        L’esatto contrario di quello che sono i catalani. C’è autonomismo e autonomismo. L’ulster è una cosa, la catalogna un’altra

        Il tiki taka comunque è finito, e guardiola al manchester city ha fatto altro

      • claudiopaga 8 dicembre 2022 / 10:18

        Francesco, sicuramente. Ma un conto e’ esprimere un’apprezzamento per la solidarieta’ interregionale, che condivido. Un altro e’ affermare di disprezzare un intero popolo perche’ parte della sua gente e’ a favore dell’indipendenza. Nel merito confesso la mia ignoranza, non so nulla della causa catalana.

  3. Kund3ra (@Kund3ra) 7 dicembre 2022 / 10:03

    Quanto l’ho avuto in antipatia ai tempi del Real. Quanto lo stimo oggi, prima di tutto come uomo.

    • Jorge Mungand 7 dicembre 2022 / 14:55

      Diciamo che tra i tuoi commenti e l’articolo medio di Dagospia non è proprio facilissimo distinguere

      • wwayne 7 dicembre 2022 / 15:02

        Non solo ha copiato l’idea di fondo per cui Luis Enrique è un clone di Guardiola, ma ha perfino usato il mio stesso verbo (scimmiottare).
        Comunque hai ragione, anche Dagospia come me pubblica spesso foto di fighe da sballo. Forse la più bella che abbia mai pubblicato è lei: https://wwayne.wordpress.com/2022/11/05/una-vera-amica/

    • Rudi 7 dicembre 2022 / 19:08

      Due volte al giorno anche un orologio rotto segna l’ora giusta….

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.