Chimica delle coppie 66: Rosalba e Fernando

ROSALBA E FERNANDO – Licia Maglietta e Bruno Ganz – Pane e tulipani

Annunci

Chimica delle coppie 65: Tom e Amy

TOM E AMY – Gary Cooper e Marlene Dietrich – Morocco

Aeon Flux – Il futuro ha inizio [Æon Flux] – Karyn Kusama, 2005 [filmTv77] – 4

Può bastare Charlize Theron inguainata in aderenti tutine per giustificare la visione di questo film? La mia risposta è negativa, ma ammetto di non sapere nulla della serie tv a cartoni animati (creata da Peter Chung e prodotta da MTV) da cui il film risale.

È fantascienza distopica, come ne abbiamo viste tante. L’anno è il 2415. Nella città futura – Bregna, alte mura la separano dall’esterno, tutto macerie – vive l’1% della popolazione mondiale sopravvissuto a un terribile virus, nel 2011. Il 99% fu sommerso. I salvati lo devono a uno scienziato, Trevor Goodchild, che trovò una cura, non senza controindicazioni (la sterilità). Da 400 anni, grazie alla clonazione, Bregna è dominata dalla dinastia Goodchild, chi osa avanzare critiche fa la fine dei desaparecidos. È un mondo privo di guerre, dove tutti vivono nel benessere; ma l’anelito alla libertà non può essere azzerato, e sono nati i Monican. Æon Flux fa parte dei Monican. Dopo aver visto sparire l’amatissima sorella minore, accetta la missione di penetrare nella cittadella dell’élite e uccidere il dittatore.

Inediti il colore e il taglio dei capelli, nero a caschetto asimmetrico, l’espressione di Charlize varia dall’imbronciato al molto imbronciato. Le sue qualità atletiche e di combattimento, la rendono una strepitosa arma da guerra. Finché arriva l’amore, da chissà quale passato (la memoria è pur sempre fattore di identità)…

Il corpo in movimento di Charlize emana un notevole fascino, ma il personaggio non ha personalità. A nulla servono due autentici attori (Frances McDormand e Pete Postlethwaite) appoggiati alla trama con dialoghi imbarazzanti. Assistiamo a un susseguirsi di scene appiccicate dalla computer graphic. Diventa una specie di lungo trailer di videogame, in cui l’eroina è chiamata a salire i livelli di difficoltà (magnifici quei giardini che si trasformano in trappole mortali) e lo spettatore sa che ce la farà.

Chimica delle coppie 64: Leslie e Bick

LESLIE E BICK – Liz Taylor e Rock Hudson – Il Gigante

Chimica delle coppie 63: Macon e Muriel

MACON E MURIEL – William Hurt e Geena Davis – Turista per caso

Chimica delle coppie 62: Pete e Charlotte

PETE E CHARLOTTE – Tom Cruise e Kelly McGillis – Top Gun

Chimica delle coppie 61: Stanley e la signora Ford

STANLEY E LA SIGNORA FORD – Jack Lemmon e Virna Lisi – Come uccidere vostra moglie

Chimica delle coppie 60: Marechal e Elsa

MARECHAL E ELSA – Jean Gabin e Dita Parlo – La grande illusione

Chimica delle coppie 59: Mac e Lizzie

MAC e LIZZIE – Clark Gable e Hedy Lamarr – Corrispondente X – 1940

Chimica delle coppie 57: Stephen e Anna

STEPHEN E ANNA – Dirk Bogarde e Jacqueline Sassard – L’incidente

Chimica delle coppie 56: Antonietta e Gabriele

ANTONIETTA E GABRIELE – Sophia Loren e Marcello Mastroianni – Una giornata particolare

Chimica delle coppie 55: Emily e David

EMILY E DAVID – Gwyneth Paltrow e Viggo Mortensen – Delitto perfetto

Chimica delle coppie 54: Harry e Gloria

HARRY E GLORIA – Don Johnson e Jennifer Connelly – The Hot Spot